LBA SUPERCOPPA - Palle perse e assist: croce e delizia per la Virtus Bologna che spareggia con la Reggiana

12.09.2020 09:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA SUPERCOPPA - Palle perse e assist: croce e delizia per la Virtus Bologna che spareggia con la Reggiana

Lo spettacolo, con la Virtus Bologna, non manca mai. Solo l'altro giorno i 13 assist di Milos Teodosic contro la Vanoli Cremona hanno deliziato i palati degli appassionati. Di contro ci sono le spine delle palle perse: 24 nella vittoria nel primo contro la Fortitudo.

Coach Djordjevic deve trovare rapidamente un equilibrio in attacco. La sua squadra non ha saputo tenere il passo di Milano, che nel gruppo A ha vinto il pass per le Final Four in anticipo e senza sconfitte. C'è da conquistare il diritto di raggiungerli, prima di tutto.

Inaspettatamente una Reggiana che ha avuto tanti problemi per l'inserimento dei giocatori in gruppo, arriva all'ultima partita di qualificazione con intatte le chances di sfilare alla Segafredo un ticket che sulla carta sembrava scontato prima dell'inizio del torneo.

Certo, gli uomini di Antimo Martino devono vincere e ribaltare anche lo scarto dell'andata (79-75). Ma il morale è alto e la pressione è tutta sui giocatori bolognesi e sull'ambiente virtussino. In fondo, giocare le Final Four al padiglione 30 della Fiera con pubblico limitato senza la squadra di casa sarebbe davvero una brutta sconfitta per un club che tiene il titolo di Supercoppa come primo obiettivo stagionale.