LIVE: Teodosic resta a guardare, la Virtus cade a Andorra

20.11.2019 21:34 di Iacopo De Santis Twitter:    Vedi letture
LIVE: Teodosic resta a guardare, la Virtus cade a Andorra

Alle 20:00 la Virtus Bologna sarà ospite al Poliesportiu d'Andorra dei padroni di casa del MoraBanc per il Round 8 di EuroCup Basketball

--------
LIVE DALLE 20.00 SU QUESTA PAGINA.

PRIMO QUARTO. Palla a due a Andorra. I primi due punti della partita sono di Todorovic in arresto e tiro. Dopo oltre 2 minuti la Virtus non trova la via del canestro: Andorra avanti 4-0 con Sy. Ancora Sy: tripla, con aiuto del ferro, 7-0. Coach Djordjevic ferma il gioco con 6:42 da giocare: Andorra avanti 10-0, colpisce ancora Sy. Dopo circa cinque minuti si sblocca con Gamble l'attacco delle VNere, sotto 16-2. Teodosic manda a referto una tripla importantissima per i suoi. Andorra risponde con Massenat, 19-5. Sy guida Andorra: 11 per lui, 22-7. La Virtus prova a restare a galla con Gamble. Bomba di Teodosic, 24-12. Ancora il serbo da tre, poi Gaines: 25-20. La Virtus arriva a -3, ma Jelinek realizza due liberi del nuovo +5. Termina 25-22 il primo quarto.

SECONDO QUARTO. Parziale di 10-0 in poco più di un minuto per Andorra. Perez recupera e ne mette due in contropiede, 35-22. 12-0, timeout di Djordjevic. Dopo 2:30, Hunter segna i primi punti della quarto della Virtus: 2/2 ai liberi. Controparziale Bologna: Teodosic ancora poi Gamble in contropiede. Timeout per coach Navarro sul 37-28. Da due perse banali della Virtus, Andorra ha la chance di allungare nuovamente e ci riesce con la tripla con fallo di Massenat: 43-28. Markovic va in lunetta: segna il primo, sbaglia il secondo ma la Segafredo conquista un nuovo possesso e arriva il 2+1 di Delia: 45-34 con 3'. Parziale Virtus: tripla per Markovic, poi per Teodosic e -5. Bomba di Jelinek: 48-40 al 19'. Serie di liberi, nel finale di quarto ci prova Cournooh ma la tripla non va: dopo 20', 52-44 il risultato.

TERZO QUARTO. Un belissimo alley-oop di Markovic per Hunter apre il secondo tempo. Tripla di Andorra con Todorovic, 54-46. A segno Gamble per la Virtus, poi Gaines per il -5. Tripla in contropiede per il MoraBanc firmata Llovet. Bella giocata di Gaines che firma il nuovo -5, sono 8 per lui. Lo stesso recupera poi palla ma non riesce a concretizzare, dunque ne approfitta Andorra con Hannah che serve bene Perez: 60-53. Aumenta l'intesità difensiva dei padroni di casa che costringono il tiro allo scadere dei 24''. Dopo una buona circolazione di palla Pajola non trova la tripla aperta, così come Perez dall'altra parte. Pajola penetra e subisce il fallo antisportivo di Musli: 0/2 per lui. Nel possesso successivo, persa della Virtus e Perez vola in contropiede: timeout Djordjevic sul 62-53. GAINES! L'ex Cantù colpisce due volte da tre: -3. Musli fa 2/2 in lunetta, poi bel gioco Pajola-Gamble con il fallo e canestro di quest'ultimo: esce il libero supplementare, 64-61. Stepback di Senglin che trova due punti. La Virtus si appoggia a Gamble che subisce fallo: 2/2, sono 14 per lui. Grande azione della Virtus che si conclude con la tripla del pareggio di Cournooh, poi Baldi Rossi allo scadere: dopo 3', la Virtus è avanti 66-69.

QUARTO QUARTO. Massenat colpisce da tre per il pareggio. Segna Markovic, ma Walker realizza da tre per il nuovo vantaggio Andorra. Poi persa delle VNere e Hannah raccoglie il rimbalzo offensivo e trova il 74-71. Confusa azione della Virtus, persa allo scadere dei 24''. Massenat continua nel suo momento caldo: tripla del +6 in uscita dai blocchi. Sul 79-72, fallo in attacco di Pajola. Andorra attacca con Walker che andrà in luenetta: 2/2, +9. La Virtus non trova la via del canestro ed esaurisce il bonus: ora 81-72. Hannah penetra bene per il +11, vedremo se con 5' da giocare coach Djordjevic farà rientrare o meno Teodosic. Nel frattempo ci pensa Pajola che servito da Markovic firma un 2+1 prezioso: 83-75. Perez si mangia due punti, ma Baldi Rossi spreca l'opportunità di tornare a -5. Perez sbaglia da tre ma il rimbalzo favorisce Messenet che non può sbagliare: 85-75. Dopo l'errore virtussino, Messenet sbaglia ma Sy raccoglie ancora il rimbalzo offensivo e segna due punti che potrebbero chiudere definitivamente la gara. Timeout Djordjevic. Ancora una persa per la Virtus. Gaines! -9, 35.7 secondi da giocare. Bomba anche per Jelinek, Andorra vorrebbe cercare una vittoria di 15 punti per la differenza canestri e dopo la persa di Gaines, Jelinek spara ancora il +15. Parziale di 6-0 Andorra che manda poi Gaines ai liberi: 1/2. Termina 93-79.


MORABANC ANDORRA 93: Sy 17, Massenat 17, Jelinek 16, Hannah 9+13ast (Per la squadra, 16/31 da tre).

VIRTUS BOLOGNA 79: Teodosic 19 in 14', Gaines 18, Gamble 14, Hunter 7, Baldi Rossi 6, Markovic 6, Delia 3, Pajola 3, Cournooh 3.

--------

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

1. Segafredo Virtus Bologna (qualificata) 6-2
2. Promitheas Patras (qualificata) 6-2
3. MoraBanc Andorra 5-3
4. AS Monaco 5-3
5. ratiopharm Ulm 1-7
6. Maccabi Rishon LeZion 1-7