LIVE EuroCup - Suicidio Aquila Trento contro un Buducnost volenteroso

12.11.2019 21:18 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EuroCup - Suicidio Aquila Trento contro un Buducnost volenteroso

Per il gruppo D di EuroCup Basketball ecco la partita da non perdere per l'Aquila Trento (3-3), che riceve il fanalino di coda Buducnost Voli (0-6) ancora senza vittorie.

Rashard Kelly segna i primi punti del match, che viaggia in buon equilibrio per i primi 4' 8-9 dopo la tripla di Blackmon e l'uno-due Martin-Nikolic con Bamforth, ex Sassari, a smazzare le palle. Qui è brava Trento ad afferrare l'abbrivio sulla nuova tripla di Blackmon per un break 18-9 con Craft a segno al 7'. Sehovic chiude il parziale con 2/3 concesso da Gentile, che poi con Meiers fissa il risultato al 10' sul 22-13.

Justin Knox assicura il +10 bianconero all ' 11' con due liberi 24-14 in un periodo falloso. Dalla lunetta infatti Meiers e Ivanovic accorciano, ma Gentile fa 26-18. Il Buducnost torna all'attacco, prende due rimbalzi consecutivi, ma segna Kelly sulla ripartenza dell'Aquila. Sulla persa di Gentile arriva la schiacciata di Martin, ma Craft e la quarta tripla di Blackmon respingono di nuovo i montenegrini al 14' +13. Palla a due fra Cobbs e Kelly, poi al 15' Ilic accorcia in contropiede. Nikolic ci aggiunge una tripla per il -8, Sehovic al 17' va in lunetta con tre liberi concessi da Craft. Trento subisce, ma sprecano quelli di Podgorica e con 2'35" Blackmon torna a segnare, da due. Nikolic recupera il -4 con due canestri consecutivi. Craft ferma ancora il recupero ospite, break 11-2. Knox recupera rimbalzo dal suo tiro e realizza una bella azione in velocità, Mijovic prende timeout. Cobbs accorcia e Forray sulla sirena fissa l'intervallo sul 41-33.

Terzo periodo da incubo per l'Aquila, che si perde l'attacco del Buducnost concedendo un break di 4-25 contro tanti giochi a due con Cobbs a distribuire palloni ed appena 4 palle perse. Craft arriva al quarto fallo, senza più tirare da tre punti. Situazione disastrosa, si andrà all'ultimo quarto sul 49-64, e con anche Bamforth a 4 falli.

Trento comincia con due errori al tiro, poi Kelly sfrutta la transizione sulla ripartenza avversaria; Craft recupera un airball, 4-0 e Mijovic ferma il gioco sul 53-64 al 31'. A segno Ilic; poi Meiers risponde a Blackmon, Forray di nuovo a -11 con 6'25". Troppe perse 13 palle per Trento, che non tiene nemmeno la difesa, con troppi mismatch favorevoli al Buducnost, ma al 35' non si riesce a liberarsi dalla doppia cifra di scarto. Cobbs rallenta il gioco, brienza ripropone Gentile e Knox visto che il quintetto basso non ha ottenuto risultati. Tuttavia il Podgrica ha sempre in campo Hassan Martin, fin d'ora MVP della gara, e il Buducnost arriva a +17 con 3'50" alla sirena. Due triple di Mian in un break bianconero 8-0 riporta Trento a -9 a 52 secondi dalla sirena. I montenegrini sfarfallano, forse non sperando di arrivare così bene al finale di gara, ma Craft e mian sbagliano i tentativi da tre che rimangono a disposizione. King segna due liberi, e finisce 69-76.

Aquila Trento - Buducnost Voli 69-76. Boxscore: 16 Blackmon, 12 Kelly, 10 Craft, 8 Mian e Knox, 7 King, 4 Forray e Gentile per Trento (3-4); 18 Martin, 13 Nikolic, 11 Meiers, 10 Ivanovic, 5p+11as Cobbs per il Buducnost (1-6).