LIVE EuroCup - Brescia sciupona e distratta a Lubiana, il Cedevita si rilancia

19.11.2019 20:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EuroCup - Brescia sciupona e distratta a Lubiana, il Cedevita si rilancia

Il Cedevita, che ospita la Germani Brescia nell'ottavo turno di EuroCup, vuole la vittoria e parte a spron battuto. Tanto che dopo 3' coach Esposito deve chiamare timeout perché il punteggio è già 9-3 ma soprattutto Cain ha già du falli a carico. Tornati in campo, è proprio Cain segnare, sbagliando proprio il libero aggiuntivo. Seconda tripla di Horton e Lansdowne sulla persa di Stipanovic 11-10 al 5'. Muric allunga ma due triple consecutive di Vitali e Lansdowne rovesciano il punteggio 13-16. Timeout Cedevita. Con 2'52" Boatright accorcia da due, poi Hopkins in lunetta fa 0/2 e Laquintana punisce due volte di fila. Zirbes e Miller-McIntyre tengono a contatto i padroni di casa. Zerini manda in lunetta Zirbes (0/2) e non si segna più 19-20.

Kruslin piazza la tripla al 12', con Brescia che sparacchia da tre a vuoto nel quarto e subisce l'iniziativa avversaria. Poi però la difesa tiene, e Vitali pareggia a quota 22. Con 6'49" Boatrigh guadagna la lunetta, ma Lansdowne pareggia immediatamente. Break del Lubiana di 7-0 con seconda tripla di Kruslin 31-24, così Esposito chiama timeout. Solo con 3'30" Boatright trova altri due punti, la Germani arriva alla undicesima e dodicesima palla persa e solo con 1'16" Angelo Warner va a canestro in sottomano 33-26. Tap-in di Stipanovic e tripla di Miller-McIntyre allo scadere condannano una pessima Leonessa in attacco allo scarto in doppia cifra 38-26 (19-6 il quarto). Un solo libero a favore in 20' per la Germani!

Parte di gran corsa Brescia nel secondo tempo, il parziale è interessante 0-9 con tripla di Awudu Abass, ora più a suo agio nel match. E con 6'42" è timeout per il Cedevita sul 38-35. Miller-McIntyre dopo 4' mette i primi punti del quarto, però Zerini risponde subito, segnando sul rimbalzo del suo primo tiro. Boatright allunga di nuovo, poi Horton guadagna due liberi al 25'. 1/2 per il giocatore bresciano; invece Miller-McIntyre fa 2/2 +5 con 3'40". La Leonessa continua però ad avere troppe palle perse. Moss si ritrova due liberi, e non fallisce 44-41 con 2'23". Muric manda in lunetta Sacchetti 1/2, poi si fa perdonare con una tripla 47-42 con 1'41". Zirbes entra nell'ultimo minuto segnando sul suo errore, Botraight ne mette altri due, poi sulla sirena un tiro velleitario di Sacchetti sono due liberi per fallo di Hopkins, 1/2, 51-43 al 30'.

I primi punti del quarto arrivano con 7'43", ma per mano di Hopkins dalla lunetta, replica un minuto dopo 55-43, Esposito chiama timeout e la sterilità offensiva di Brescia è troppo anche per lui. Al rientro, 34', Moss segna su azione, la prima della Germani in quasi 10'. Subito dopo si esaurisce il bonus. Poi Kruslin mette una bomba, subito pareggiata da Horton. Ma la gara sembra aver svoltato definitivamente per il Cedevita. Hopkins sfrutta bene il suo vantaggio fisico, +12 con 3'58". Ma in 1' la fiammata da tre di Abass e Lansdowne, con lo 0/2 di Muric ai liberi sembra riaprire la partita. Boatright la chiude di nuovo +8 con 2' alla sirena. Zerini fa 0/2 ai liberi, ma Moss piazza la tripla del nuovo -5 con 107 secondi alla fine. Boatright va in lunetta 2/2. Moss si ripete da tre punti, -4 con 40 secondi! Hopkins fa 2/2 ai liberi e a Brescia non resta che giocare per difendere il +7 dell'andata. Timeout Esposito. Rimessa da cani, contropiede di Miller-McIntyre con fallo di Zerini e libero aggiuntivo 71-62. Altro timeout per la Germani. Altro attacco velleitario, Lansdowne sul ferro, due liberi per Kruslin.

Cedevita - Olimpijia - Germani Brescia . Boxscore: 14 Boatright e Miller-McIntyre, 12 Hopkins, 11 Kruslin; 13 Horton, 10 Abass, Lansdowne e Moss per Brescia.