FIBA Europe Cup - Varese vola nell'ultimo quarto a Larnaka

23.01.2019 19:41 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 469 volte
FIBA Europe Cup - Varese vola nell'ultimo quarto a Larnaka

Pallacanestro Varese a Larnaka (Cipro) per difendere il primo posto in classifica nel gruppo K e l'imbattibilità (3-0). Partita abbastanza tranquilla, con i biancorossi che sembrano in grado di controllare allungando al 6' 10-17 con sette punti in fila di Avramovic (saranno 13 a metà gara), ma l'AEK rientra in gioco 22-21 al 10' per un secondo quarto combattuto, che vede i ciprioti prendere all'intervallo un leggero vantaggio 39-35 con le triple consecutive di Skific e Biggs. Al 25' Salumu e Moore rimettono avanti Varese 43-46 ma manca quella intensità per una fuga in avanti. Infatti si continua lemme lemme finchè Biggs e Archie fissano il 30' sul 51-54. Il break dei lombardi è devastante per il Larnaka: sette minuti senza segnare, con Scrubb & C. a piazzare il 15-0 chiuso da una rubata con contropiede su cui Caja chiama timeout. Ma il 53-69 è già rassicurante, come la schiacciata di Tyler Cain. Finisce 59-74.

AEK Larnaka - Pallacanestro Varese 59-74. Boxscore: 13 Steward, 11 Duren, 10 Biggs, 7p+12r Skific per l'AEK (0-4); 17 Archie, 14 Salumu, 13 Avramovic, 9p+10r Cain, 8 Scrubb, 7 Moore, 6 Tambone per Varese (4-0).