EuroCup - Virtus Bologna, Baraldi riceve consensi per una Final Eight

12.03.2020 09:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: via bolognabasket.org
EuroCup - Virtus Bologna, Baraldi riceve consensi per una Final Eight

L'amministratore delegato della Virtus Bologna Luca Baraldi è intervenuto telefonicamente a Radio Bologna Uno. Ecco le sue parole.

“La NBA ha fatto la cosa più logica che è necessario fare in un momento come questo, per tutelare a livello sanitario tutti. È un momento particolare che non abbiamo mai vissuto sul pianeta. Lo sport deve avere rispetto delle regole ed è giusto che si fermi. Non è possibile che si possa giocare una competizione europea: l’Eurolega e la FIBA devono prendere atto che il gioco del basket, in questo momento, viene dopo gli aspetti di sanità pubblica. Mi auguro che oggi anche per loro prevalga il buon senso e si sospenda tutto. La mia idea di ieri sul disputare una Final8 europea sta prendendo piede: stanotte si è aggiunto il consenso della settima squadra e manca solo il Monaco. Questo mi fa piacere: sarebbe un’ulteriore aspetto che spingerebbe l’Eurolega a tutelare adesso la salute di tuti gli atleti e dello staff.”

“Avevamo già deciso di sospendere il campionato. Secondo me, mia opinione personale, tutti gli eventi soprattutto quelli estivi slitteranno. Penso che anche le Olimpiadi slitteranno. Probabilmente potremmo avere tutto il tempo necessario per finire la stagione. Avendo magari iniziato prima con le misure restrittive, almeno per il campionato domestico potremmo ricominciare prima e soprattutto col pubblico.”

“I nostri atleti stranieri in Virtus hanno le famiglie nel loro paese di residenza. Si stanno allenando con grande intensità, fino a ieri si sono allenati. Chiaramente se dovesse sospendere la Coppa prenderemo provvedimenti di conseguenza. In quel caso l’allenatore valuterà se sospendere gli allenamenti o utilizzare la palestra in modo diverso. I nostri sono ragazzi giovani, ovviamente non la stanno vivendo bene, soprattutto gli americani. Sono però molto bravi e solidi caratterialmente e con grande senso di responsabilità sono rimasti qui, si informano. Per il momento la stiamo vivendo mantenendo tutto sotto controllo.”