EuroCup - Trento: crollo verticale a Oldenburg nell'ultimo quarto

20.11.2019 21:54 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroCup - Trento: crollo verticale a Oldenburg nell'ultimo quarto

Gioca un buon primo quarto difensivo, l'Aquila Trento a Oldenburg, e si vede in attacco con il +12 al 6' (11-23). Poi però la formazione tedesca prende pigolo e raggiunge l'equilibrio in campo 44-46 all'intervallo. Oldenburg sfodera un tiro da due interessante (25/38) e prende la testa dell'incontro nel secondo tempo. Trento scrichhiola ma mantiene la rotta alla fine del terzo periodo 74-71.

Nel  mini intervallo arriva la notizia che il Buducnost vince di 20 in Polonia, che per l' EWE significa qualificazione anticipata alle Top 16 con la vittoria con qualsiasi punteggio, e tornano in campo molto decisi. La Dolomiti Energia subisce un parziale straziante di 15-2 al 35' chiuso da una tripla di Mezzanotte, che spinge la gara verso una fine anticipata 89-74.

Dopo due liberi di Mahalbasic, ecco un break dell'Aquila 0-5 con antisportivo su Gentile; ma Forray fallisce la tripla sull'azione e due liberi di Blakes fa 93-79 con 3'16" alla fine. Gentile e Forray riducono il gap in lunetta ma Mahalbasic fa 2/2 e tiene il vantaggio in doppia cifra. I problemi difensivi di Trento sono colossali, la fiducia dei giocatori di Oldenburg totale e la fine è scontata

EWE Oldenburg - Dolomiti Energia Trento 106-88. Boxscore: 31 Larson, 21 Blakes, 18 Paulding, 17 Mahalbasic, 11 Boothe per l'Oldenburg (5-3); 25 Blackmon, 15 Knox, 13 Gentile, 12 Mezzanotte, 10 Forray per Trento (3-5).