EuroCup - Segafredo Bologna, Sasha Djordjevic plaude la concretezza dei suoi giocatori

11.12.2019 23:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: via bolognabasket.org
EuroCup - Segafredo Bologna, Sasha Djordjevic plaude la concretezza dei suoi giocatori

Sala stampa al PalaDozza per coach Sasha Djordjevic che commenta la bella e importante vittoria sul Promitheas Patras, ribaltando anche la differenza canestri con l'andata: "Una vittoria concreta e importante, soprattutto a livello difensivo con grande energia da parte di tutti. Patrasso giocava con scioltezza. Avremmo potuto evitare qualche palla persa nel secondo tempo, dobbiamo fare una pallacanestro più semplice senza strafare, ma siamo riusciti a vincere anche nonostante le tantissime triple che hanno messo a segno i nostri avversari e per me non è stata una sorpresa che siano arrivate da giocatori come Babb specialmente a inizio partita.

Se devo scegliere un giocatore dei nostri questa sera anche se sono contento della prestazione collettiva per lo sforzo e la serietà, dico Delìa che ci ha dato un grandissimo aiuto stasera ed è stato estremamente concreto. Ha una disponibilitá esemplare, è un professionista super e non ha mai chiesto nulla, attende la sua chance.

Adesso ci attende la partita contro Brindisi prima di Monaco fra una settimana. Loro sono atletici e preparati come tutti i nostri avversari fin qui e ci faremo trovare pronti. Anche nel campionato italiano la fisicità soprattutto a inizio stagione è molto forte. C’è grande lavoro dietro e siamo ancora lontani dai cali fisici. Noi dobbiamo sempre migliorarci sul piano fisico e lavoriamo in palestra, alcuni come Pajola anche 4 giorni a settimana con un programma specifico.

I nostri giocatori perimetrali come Teodosic spesso vengono raddoppiati e per questo i nostri lunghi in posizione low post sono importanti per il playmaking, dobbiamo saper far collassare le difese.

Ricci? sa che lo attende un lungo video domani. Deve liberare spazio nel cellulare per prepararsi a riceverlo…scherzi a parte lui da quando ha messo la canotta della Virtus da un’energia è un sacrificio fisico che nessuno in Europa dà. Deve aggiungere qualcosa dal punto delle letture di gioco che sono cruciali.

Mi godo anche la partenza 14-0, finalmente. È stata veramente ottima forse la migliore vista in Eurocup fin qui. Siamo capaci di farlo anche noi.Teodosic legge le partite alla sua maniera. Non ho chiesto io, lui lo sa e capisce quello di cui ha bisogno la squadra. Stasera ha messo palloni e altruismo per passare la palla e mettere in gioco i compagni. Nell’ultima partita non l’avevamo fatto.

Se c’erano gli arbitri? Non li ho visti."