EuroCup - Il Darussafaka avrebbe voluto giocare a Berlino

05.03.2020 08:54 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroCup - Il Darussafaka avrebbe voluto giocare a Berlino

E' arrivato un lungo comunicato stampa del Darussafaka, che ha spiegato la sua posizione sul luogo dove disputare la partita contro la Virtus Bologna, dopo le dichiarazioni del presidente della Federazione Turca Turkoglu. Si racconta di aver proposto come sede Berlino a porte aperte, ma che la richiesta non è stata accettata da EuroLeague. Per inciso facciamo notare che mentre a Belgrado era tutto a disposizione dagli adesivi sul parquet alla troupe televisiva, organizzare uno spostamento da zero in meno di due giorni sarebbe stato complesso oltre che costoso.

Darüşşafaka Tekfen – Segafredo Virtus Bologna
7DAYS EuroCup EuroCup Top 16 Comunicato stampa della partita

Avremmo dovuto giocare contro la Segafredo Virtus Bologna nella nostra Volkswagen Arena la partita finale di Top 16, ma la partita è stata ritardata dalla direzione di EuroLeague a causa delle misure messe in atto dal Ministero degli Esteri della Turchia per l’epidemia di virus Covid-19.

Come è noto, il Ministero della Salute della Turchia, in base alle decisioni prese il 29/02/2020, vieta il viaggio nel nostro paese per chi è stato negli ultimi 14 giorni in Italia.

La squadra italiana, la Virtus Segafredo Bologna, aveva proposto al ministero degli Esteri della Turchia e al Ministero della Salute di entrare in modo controllato, ma la soluzione  – dopo intensi negoziati – non ha ottenuto un risultato positivo.

Di conseguenza, la direzione di EuroLeague ha rinviato la partita con la decisione di giocare in un altro paese in un secondo momento.

Nonostante tutti i nostri sforzi, a seguito di una decisione non dipendente dalla nostra volontà, abbiamo cercato di mantenere il vantaggio del campo per la nostra squadra, ma l’opportunità di giocare di fronte ai nostri fan ci è stata negata, in questa partita decisiva, in cui verrà determinata la squadra che arriverà ai quarti di finale.

In questi negoziati, il nostro club ha proposto molti paesi, città e alternative alla direzione di EuroLeague, e tra essi spiccava la Mercedes Benz Arena di Berlino, dove i nostri concittadini turchi vivono in grande numero. Sebbene il nostro club si sia impegnato per iscritto a soddisfare tutti i criteri – compresi gli obblighi materiali – affinché la partita possa essere giocata a Berlino, questa richiesta non è stata accettata da EuroLeague.

Come risultato di tutti questi sviluppi, il management di EuroLeague ha deciso di giocare Darüşşafaka Tekfen – Virtus Segafredo Bologna giovedì 5 marzo a Belgrado, in Serbia, alle 20:15 (ora turca) alla Stark Arena.

Anche se abbiamo perso il vantaggio del campo, continueremo la nostra lotta fino alla fine, come sempre.

Presentiamo queste informazioni al pubblico.

Cordiali saluti.
Darüşşafaka Spor Kulübü