EuroCup - Dolomiti Energia Trentino, mercoledì di riscatto: alla BLM Group Arena arriva Oldenburg

14.10.2019 13:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroCup - Dolomiti Energia Trentino, mercoledì di riscatto: alla BLM Group Arena arriva Oldenburg

I bianconeri dopo la netta sconfitta di Brescia vogliono reagire immediatamente di fronte al pubblico di casa: la prima occasione è il Round 3 di 7DAYS EuroCup che vede i trentini ospitare i tedeschi dell’EWE Baskets Oldenburg. Ecco i probabili quintetti e le tre cose da sapere.

Probabili quintetti

Trento
G – Aaron Craft, G – James Blackmon, F – George King, F – Rashard Kelly, C – Justin Knox

Oldenburg
G – Gerry Blakes, G – Braydon Hobbs, F – Rickey Paulding, F – Nathan Boothe, C – Rasid Mahalbasic

1) Reazione

La Dolomiti Energia Trentino contro Oldenburg cerca la seconda vittoria stagionale in 7DAYS EuroCup e la quadratura del cerchio: in un inizio di stagione sulle montagne russe fra grandi parziali inflitti agli avversari e subiti, la netta sconfitta con Brescia è una macchia che i bianconeri vogliono lasciarsi presto alle spalle.

Con tre partite in casa nelle prossime quattro, i trentini hanno bisogno di trovare capacità di reazione e un feeling con la partita che duri per tutti i 40’ di gioco: in una serata con tante difficoltà sul campo della Germani, la nota lieta per coach Nicola Brienza è sicuramente stato vedere Alessandro Gentile crescere di condizione e di qualità. La guardia Azzurra ha chiuso con 22 punti a referto, risultato di un ottimo 9-14 dal campo in 23'. 

2) Rickey & Gerry

Ci sono sportivi in grado di battere il tempo e l’età. Uno di questi è senza il minimo dubbio Rickey Paulding, ala piccola 37enne di Oldenburg: l'esterno americano classe '82 si avvia infatti a disputare la sua TREDICESIMA stagione consecutiva ad Oldenburg, un matrimonio celebrato nel 2007 e che ha visto Paulding essere sempre una delle colonne portanti dei tedeschi. Lo è stato nello storico trionfo in Bundesliga nel 2009 (MVP delle Finali), lo è stato chiudendo sempre con almeno 11 punti di media e almeno 34 partite a referto in campionato in ognuna delle sue 12 stagioni in gialloblù. A 37 anni suonati, 19.0 di media in 7DAYS EuroCup nelle prime due partite.

La “connection” con Oldenburg, a parte i due precedenti nella stagione 2015-16 entrambi vinti da Trento, è quella che lega coach Nicola Brienza a Gerry Blakes, playmaker fumantino lo scorso anno allenato proprio da “Nick” a Cantù. Esplosivo mancino con punti nelle mani e guizzi da campione, il classe ‘93 è reduce da 16 punti realizzati in casa del Galatasaray.

3) Il gruppo D & le italiane

Il Round 3 di 7DAYS EuroCup vedrà un solo match fra squadre ancora imbattute: quello del Gruppo D in programma martedì sera fra Unicaja Malaga (2-0) e Galatasaray Istanbul (2-0); mercoledì in campo invece Buducnost VOLI Podgorica (0-2) e Arka Gdynia (1-1), con i montenegrini chiamati a riscattare la sconfitta casalinga con la Dolomiti Energia della scorsa settimana.

Per quanto riguarda le italiane, martedì alle 20.30 l’imbattuta Virtus Bologna (2-0) giocherà in casa contro Andorra (1-1), alle 20.00 la palla a due di Reyer Venezia (0-2) e Tofas Bursa (1-1). Mercoledì in campo anche Brescia (1-1) che ospita gli sloveni del Cedevita Lubiana (0-2).