Champions League - Brindisi senza Banks a Saragozza per non ripetere Trento

03.12.2019 10:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Champions League - Brindisi senza Banks a Saragozza per non ripetere Trento

Se la colpa della sconfitta di Trento è nella cattiva gestione degli ultimi 4', 72 ore di riflessione possono essere sufficienti per quegli aggiustamenti tattici e mentali per cercare di non ripetersi a Saragozza in Champions League, dove una vittoria esterna della Happy Casa Brindisi sarebbe alquanto auspicabile per rilanciarsi nella competizione continentale.

Il fosforo non può esserselo portato tutto Adrian Banks con se in America. Il problema degli uomini di Vitucci in attacco è forte quando la stanchezza della gara e le gambe pesanti non rendono possibile più giocare in velocità e in transizione. Quindi contro la difesa schierata, allargare il campo, evitare staticità nel trattamento della palla, un briciolo di pazienza per scegliere il compagno dal tiro più aperto.

Un volo charter per portare Brindisi a destinazione in una insolita combinazione squadra + tifosi. Palla a due ore 20:30, diretta Eurosport player. Attenzione al Casademont Saragozza, che vive un momento di esaltazione dopo la vittoria di domenica sera sul Real Madrid (qui) e in Champions League divide il posto in classifica proprio con la formazione pugliese (3-3) in bilico tra il quarto e il quinto posto.