NBA - Bookmakers divisi sul favorito per il titolo di Rookie of the Year

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 993 volte
NBA - Bookmakers divisi sul favorito per il titolo di Rookie of the Year

Fioccano già le previsioni dei bookmakers sul nome di chi vincerà il titolo di Rookie of the Year 2018. Sono due i favoriti in una corsa che sarà certo più appassionante di quella della passata stagione in cui Joel Embiid avrebbe vinto a man basse se non fermato dalle precauzioni dello staff medico dei Sixers. E proprio dalle fila di Philadelphia esce il primo favorito a succedere a Malcom Brogdon: Ben Simmons, al debutto dopo una prima stagione ko. 

L'altro grande favorito, ovviamente, non può essere che Lonzo Ball. Il giovane playmaker dei Los Angeles Lakers, anzi, viene dato leggermente avvantaggiato. La sorpresa viene così dalla posizione numero tre che vede il rookie dei Mavericks Dennis Smith sopravanzare il pick #1 del draft 2017 Markelle Fultz. Ecco la lista completa del Westgate SuperBook:

Lonzo Ball (Lakers) 11/4
Ben Simmons (Sixers) 3/1
Dennis Smith (Mavs) 7/2
Markelle Fultz (Sixers) 11/2
Jayson Tatum (Celtics) 13/2
De’Aaron Fox (Kings) 8/1
Malik Monk (Hornets) 12/1
Josh Jackson (Suns) 12/1
Donovan Mitchell (Jazz) 14/1
Justin Jackson (Kings) 33/1
Jonathan Isaac (Magic) 33/1
Luke Kennard (Pistons) 33/1
Lauri Markkanen (Bulls) 33/1
Frank Ntilikina (Knicks) 33/1
Zack Collins (Blazers) 33/1
Derrick White (Spurs) 50/1