NBA - Anche Brooklyn fa festa contro i Cleveland Cavaliers

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 645 volte
NBA - Anche Brooklyn fa festa contro i Cleveland Cavaliers

Non c'è più una partita tranquilla per i Cavaliers, un avversario sottomesso, una situazione facile da gestire. Brooklyn si presenta senza D'Angelo Russell (ginocchio), LeBron James firma la sua prima tripla doppia stagionale (29p+10r+13as ma con 8 palle perse) ma al Barclays Center, pur con l'avviso, durante la gara, che i Nets volevano mantenere l'imbattibilità interna stagionale, Cleveland non ha gioco e forse neanche tanta voglia. Brooklyn chiude in testa tutti i quarti e nell'ultimo, quando un break 0-8 dei Cavaliers sembra votarli alla sconfitta, hanno il carattere per piazzare il controparziale 14-2 e l'abbrivio per vincere in volata.

Finisce 112-107. Boxscore: 22 Dinwiddie, 19 Crabbe e Hollis-Jefferson, 18 Carroll, 11 Harris per i Nets; 22 Korver, 18 Green, 15p+12r Love per Cleveland.