NBA - Steve Kerr pronto a prolungare con i Warriors, ma se ne parlerà la prossima estate

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 329 volte
NBA - Steve Kerr pronto a prolungare con i Warriors, ma se ne parlerà la prossima estate

Il bilancio è superbo, per un allenatore esordiente poi... 211 vittorie, 42 sconfitte (83,4%); la migliore stagione regolare nella storia della NBA (73-9); tre finali in tre anni con due titoli vinti e uno perso alla settima partita. Stiamo parlando di Steve Kerr che nel 2014 firmò un contratto quinquennale con Golden State da 25 milioni di dollari. E' logico che la franchigia abbia voglia di prolungarlo fin da ora, ma Kerr morde il freno a causa delle conseguenze non ancora pienamente sotto controllo di due operazioni alla schiena che lo hanno costretto a saltare molte partite. La salute dell'allenatore sembra però migliorare di settimanan in settimana tanto che a The Athletic ha dichiarato di "non aver alcun motivo per andare altrove; ho ancora due anni di contratto e vogliamo essere sicuri sulle mie condizioni fisiche. Penso che non avremo problemi, quando sarà il momento di sedersi. Troveremo velocemente un accordo".