NBA - Mitchell e i Jazz rovinano il compleanno a LeBron James

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 184 volte
NBA - Mitchell e i Jazz rovinano il compleanno a LeBron James

I Jazz continuano nella tradizione di dare un dispiacere a LeBron James, che da quelle parti non vince una partita dal 2010, quando era ancora in maglia Heat. Il rookie Donovan Mitchell si erge a contraltare del Prescelto, i Cavaliers non consolidano il buon inizio con Jeff Green e il solito Kevin Love (17-31 dopo 12'), Wade e la panchina di Cleveland si beccano un parziale di Utah 21-3 con Rubio a menare le danze e Ingles a colpire dalla distanza. Una gara da rimettere in piedi nell'ultimo quarto. James e Green recuperano 93-92, poi Mitchell finisce il lavoro con Sefolosha capace di respingere due volte l'attacco di LeBron.

Finisce 104-101. Boxscore: 29 Mitchell, 19 Favors, 16p+10r+8as Rubio, 12 Hood, 10p+12r Sefolosha per i Jazz (16-21); 29 James, 22 Green , 20p+10r Love, 11 Thompson per i Cavaliers (24-12).