NBA - Brown-Tatum: esplode la gioventù dei Celtics

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 366 volte
NBA - Brown-Tatum: esplode la gioventù dei Celtics

Contro dei Knicks non ancora in grado di reggere una partita dura come solo Boston può offrire loro, Brad Steens trova l'arma della gioventù di Jaylen Brown e Jayson Tatum, prima coppia con meno di 21 anni nella storia dei Celtics a segnare 20 o più punti a testa in una gara. All'intervallo è 54-33, per New York solo Enes Kanter tiene il campo mentre la coppia Porzingis-Hardaway naufraga in un misero 5/25. Nella ripresa Jeff hornacek prova anche Willy Hernangomez come arma per recuperare, ma Boston fa buona guardia e controlla lo scorrere del tempo a suo piacere. Finisce 110-89.