EuroLEague - Nicolò Melli eroe allo scadere dell'overtime: il Fener sbanca il CSKA

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1379 volte
EuroLEague - Nicolò Melli eroe allo scadere dell'overtime: il Fener sbanca il CSKA

Due giorni fa il Fenerbahçe precipitava nella sconfitta interna contro l'Olympiacos, maturata dopo un overtime infinito. Stasera, davanti agli 11.000 spettatori della Megasport arena di Mosca, la formazione di coach Obradovic gioca un'altra partita con prolungamento, ma questa volta il finale lo riscrive Nicolò Melli che con tre centesimi di secondo sul cronometro ribatte nel canestro del CSKA il tiro di Wanamaker finito sul ferro. Un'azione talmente rapida e concitata che c'è voluto l'instant replay per dare ragione al lungo italiano!

Il Fener arriva a Mosca con molta determinazione, anche perché la classifica si sta facendo difficile per i Campioni in carica. Nei primi 20' gli uomini di Itoudis sono presi di sorpresa, il vantaggio del Fener arriva anche a +18 al 15' con il canestro di Gigi Datome, ma poi Hines colpisce da sotto, Clyburn e Rodriguez si svegliano e i padroni di casa recuperano (41-46 all'intervallo) giocando alla pari il secondo tempo. Anzi, nei secondi finali, è Wanamaker ad avere i due liberi per risolvere l'incontro con l'ennesimo sorpasso: dentro il primo, fuori il secondo, overtime sull' 83-83. Il resto è la storia della gara nelle mani di Nicolò Melli, quando i sei punti in fila di Nando De Colo sembrano dar ragione al fuoriclasse francese.

Fnisce 93-95. Boxscore: 20 Rodriguez, 18 De Colo, 17 Hines e Higgins per il CSKA (6-2); 31 Vesely, 13 Wanamaker, 11 Melli, 10 Sloukas e Datome, 7p+12r Thompson per il Fenerbahçe (4-4).