Serie C - San Nicola Cedri supera anche la Nuova Sarno

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 172 volte
Serie C - San Nicola Cedri supera anche la Nuova Sarno

Quarto successo in altrettante gare per il San Nicola Basket Cedri nel campionato di serie C Silver campana e seconda volta consecutiva oltre quota 100. La squadra di coach Piero Falcombello ha ragione della Nuova Pallacanestro Stabia per 110-45 in una gara decisa già all’intervallo, complice un break di 25-6 nel solo secondo parziale. Quattro gli uomini in doppia cifra per i padroni tra cui spicca la prestazione dello spagnolo Alejandro Viera, autore di 24 punti dopo essere stato fuori causa per due settimane a causa di un leggero infortunio. L’inizio della gara è equilibrato, con i Cedri che basano i loro primi attacchi sull’atletismo di Linton Johnson mentre gli stabiesi provano a pareggiare i conti con il gioco in post di Mascolo ed Attianese. Le bombe di Pignalosa e Mihalich scavano il primo solco sul 13-4 al quarto minuto, che viene ampliato dai primi quattro punti di Alejandro Viera per il primo vantaggio in doppia cifra (17-7 al 6’). Stabia non molla, aggrappandosi alle prodezze di Chirico  e Marino: break di 7-2 ed ospiti ancora in linea di galleggiamento all’8’. Coach Falcombello chiama il time out e ottiene subito una reazione, replicando il break subito e chiudendo il primo parziale su un comodo 26-16. In avvio di secondo parziale le due squadre smarriscono la via del canestro, i Cedri decidono di avvicinarsi a canestro sfruttando Linton Johnson ed è la mossa vincente: sette punti dell’ex NBA intermezzati da un libero di Pignalosa e avversari doppiati. Stabia, dopo essere ripetutamente sbattuta contro la difesa di San Nicola, riesce a sbloccarsi a due minuti dall’intervallo grazie a Mandarino e Incarnato, ma si scatena l’uragano Viera che scappa numerose volte in contropiede e con dieci punti consecutivi fa scorrere i titoli di coda sulla partita sul 51-22. La seconda parte di gara scorre liscia senza interruzioni, con il terzo quarto che vede protagonista Crescenzo Erra che continua a crivellare la retina senza pietà, mentre gli ultimi dieci minuti vedono il debutto stagionale del giovane Antonio Spalice. “Sono contento di essere tornato in campo dopo l’infortunio – asserisce Alejandro Viera – il campo mi è mancato tantissimo e vedere la gente che viene qui per noi mi emoziona molto. Abbiamo vinto una bella partita, ma dobbiamo ancora migliorare molto, compiamo dei piccoli errori che devono essere corretti allenamento dopo allenamento, per noi che siamo una squadra giovane”.

San Nicola Basket Cedri – Nuova Pallacanestro Stabia 110-45 (26-16, 51-22, 81-36)

San Nicola Basket Cedri: Pignalosa 12, Spalice 5, Tagliafierro 4, Di Martino, Viera 24, Riccio 8, Garofalo 4, Mihalich 5, Erra 18, Zamo 7, Russo 6, Johnson 15. All. Falcombello

Nuova Pallacanestro Stabia: Chirico 4, Del Sorbo 6, Federico 4, Attianese 3, Incarnato 8, Mascolo 2, Vergara 7, Marino 3, Di Martino, De Riso, Apostolo, Mandarino 8. All. Pischedda