Serie C - Sabato i Dragons costretti ad affrontare il “Vela” ancora con problemi di infermeria

22.12.2017 14:03 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 83 volte
Serie C - Sabato i Dragons costretti ad affrontare il “Vela” ancora con problemi di infermeria

Sarà il Palasport di Camaiore, palla a due alle ore 18 alzata da Marabotto di Piombino e Panelli di Montecatini, il teatro dell'ultima gara dell'anno solare per la SIBE, e per i Dragons l'opportunità di chiudere con il segno positivo un'annata più che soddisfacente se si esclude quel terribile mese di maggio che costò la duplice sconfitta ai play out. Per adesso il bilancio delle gare è in assoluta parità nelle gare ufficiali, con 16 vittorie ed altrettante sconfitte, quindi la gara contro Viareggio assume anche un'importanza statistica rilevante. Coach Pinelli si rammarica per non poterla affrontare con il roster al completo, ed ha allertato i suoi a mettercela tutta per arrivare con maggior tranquillità all'interruzione delle festività natalizie. La squadra di coach Discepoli ha ottime individualità, con Bertuccelli, Spilotro, Ghiselli e Polo che viaggiano intorno ai 10 punti di media gara. Il recupero poi del bomber Raffaelli e nell'ultima gara anche del competente centro Jacopini, permette ai versiliesi di poter contare su varie soluzioni tattiche che possono sopperire alla probabile assenza dell'esperta ala forte Simonetti che non ha finito di scontare le tre giornate di squalifica. La SIBE dovrà affidarsi molto sui suoi giocatori più esperti con il ritrovato Staino, top scorer nell'ultimo turno, con Marchini che fa i salti mortali per potersi allenare con continuità e Pinna che sta stringendo i denti per combattere qualche piccolo guaio muscolare. A Vannoni come al solito sarà affidata la custodia dell'esterno più pericoloso, mentre a Smecca il compito di aprire la difesa avversaria con le sue incursioni, che gli permettono di subire 6 falli a partita e lo stanno eleggendo ad uno dei giocatori più immarcabili del campionato. Capitan Corsi festeggerà le sue 600 gare da senior ma coach Pinelli attingerà anche dalle nuove schiere con Sangermano rivelatosi molto utile nelle ultime uscite e Lancisi (nella foto di Daniele Bettazzi ph) che domenica scorsa ha realizzato i primi punti in un campionato senior. 

Dopo la sosta i Dragons torneranno alle Toscanini il 7 gennaio per affrontare il Fucecchio nell'ultimo turno di andata.