Serie C - Per la Virtus Ragusa è il momento dell'Agatirno

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 133 volte
Serie C - Per la Virtus Ragusa è il momento dell'Agatirno

Dopo la sconfitta rimediata durante il turno infrasettimanale contro la Basket School  Messina, la Virtus Euromotor Ragusa riparte, tentando di recuperare le energie rimaste.

Il tempo è sicuramente poco per i virtussini, nella giornata odierna ospiti di Agatirno Capo D’Orlando, dovranno  fare i conti con l’assenza del capitano Sorrentino, che solo martedì prossimo potrà avere una risposta certa sui tempi di recupero, a cui si aggiungono Vacirca, infortunatosi negli ultimi minuti del match contro Messina, e Licitra, squalificato.

Provvidenziale il rientro di Mammana per la squadra di coach Di Gregorio, che vuole riassaporare la vittoria, riallineandosi alla strada intrapresa ad inizio campionato.

“Capo D’Orlando ha molti giovani di talento e un roster al completo- riflette il coach ragusano- noi non abbiamo a disposizione rotazioni lunghe ma possiamo giocarcela perché le nostre risorse, seppur poche, sono molto buone”