Serie C - Omnia Pavia: Cristelli pronto per la rivincita nel derby di domenica in campionato

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 140 volte
Fonte: La Provincia Pavese
Serie C - Omnia Pavia: Cristelli pronto per la rivincita nel derby di domenica in campionato

«Mi ha chiamato perché avrei dovuto ricevere io il premio di miglior giovane della Coppa Lombardia?». Davide Cristelli non perde il gusto della battuta, lui che il prossimo 17 febbraio compirà 40 anni. Nella finale della Winterass Omnia Pavia contro l’Edimes Davide era il giocatore più anziano e nei momenti difficili si è visto quanto conti la sua esperienza. «Sono molto contento di aver alzato la Coppa a Pavia – spiega Cristelli –. Era una partita che aspettavamo da tanto anche perché la prima volta che abbiamo giocato contro la Edimes, che è una signora squadra, noi eravamo agli inizi e non c’eravamo neanche tutti. E’ una vittoria che ci meritiamo per il lavoro che facciamo durante la settimana. La mattina della finale, nonostante la sera prima avessimo terminato tardi, siamo andati in palestra a tirare e a preparare la partita, vedendo anche il video dei giochi dei nostri avversari. Sono sacrifici che fanno la differenza nel momento in cui andiamo in campo. Voglio fare i complimenti allo staff tecnico che ha preparato la partita in modo ottimale».

Cristelli arrivò a Pavia per la prima volta in Legadue tredici anni fa, da allora non si è mai completamente staccato da via Treves. «Non consecutivamente ma sono davvero tanti anni che gioco a Pavia – sorride l’esperto giocatore – iscrivere per la prima volta il nome della Winterass alla Coppa Lombardia era un fatto cui tenevamo moltissimo. Le due squadre più forti eravamo noi e la Edimes e sono contento per la città di Pavia che ha ricominciato a tornare al PalaRavizza. C’era una bella cornice di pubblico, corretto, sfottò in giusta misura per una partita bella e vera».

«Tutto questo sono convinto possa fare soltanto bene al basket pavese, al di là che ci siano due realtà sportive. La finale è stata bella e con tanta gente, devo fare i miei complimenti alla Edimes per l’organizzazione di un evento importante come le final eight di Coppa. Sono contento per i miei compagni di squadra giovani che hanno vinto un trofeo e per Tava miglior giovane».

Cristelli pensa già alla sfida di domenica, quando, ancora al Palaravizza (palla a due ore 18) per la prima di ritorno si ripeterà il derby fra Winterass ed Edimes. «Sarà una partita totalmente diversa perché ci sarà Sifford e perché loro vorranno vincere per pareggiare la sconfitta in finale – chiude Davide – sarà un derby ma è pur sempre una partita di basket. Noi lavoriamo per essere pronti per giocare la domenica, quindi dobbiamo goderci il momento. Ma domenica prossima sarà un’altra partita e non dovremo mai abbassare la guardia».

Maurizio Scorbati