Serie C - Mortara ferita ma non abbattuta e sabato arriva Vigevano

Zanellati: «Paghiamo gli infortuni e una settimana difficile»
 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 163 volte
Fonte: La Provincia Pavese
Serie C - Mortara ferita ma non abbattuta e sabato arriva Vigevano

«Una serata negativa sotto ogni punto di vista». Il lapidario commento è di coach Alfonso Zanellati chiaramente insoddisfatto della prestazione e del conseguente risultato negativo della sua Expo Inox Mortara sabato in trasferta con Arcisate. Un brutto stop, quando invece si sperava che la crisi fosse ormai verso la fine.I lomellini hanno dovuto vanamente rincorrere per tutta la gara senza riuscire mai a trovare la maniglia per rientrare veramente in quota e giocarsela. «La sconfitta è figlia della brutta settimana che abbiamo trascorso.

Dopo la vittoria nel turno infrasettimanale mercoledì con Nerviano, Ferretti e Dronjak non hanno mai potuto allenarsi, il primo a causa di un’infiammazione al tendine rotuleo, il secondo per una distorsione alla caviglia – prosegue coach Zanellati – . 

Poi hanno giocato ugualmente, ma in condizioni precarie e posso solo ringraziarli, anche se alla lunga hanno pagato il dolore e gli allenamenti forzatamente saltati. Mi aspettavo molto di più dagli altri che erano chiamati a dare maggior contributo proprio nella consapevolezza delle difficoltà fisiche dei compagni, ma così non è stato».

Sotto la lente va in particolare la pessima prestazione offensiva con soli 60 punti segnati ed il solo Rinaldi in doppia cifra a tabellino. «Abbiamo sbagliato molto tiri facili in campo aperto ed anche conclusioni agevoli da sotto maturando percentuali misere con le quali non si va da nessuna parte. 

Ci siamo poi complicati la vita cercando anche soluzioni contorte che non fanno parte del nostro modo di giocare ed il risultato negativo così è diventato inevitabile». Sabato sera al palaGuglieri andrà in scena il derby con Vigevano, poi Mortara avrà un salutare turno di riposo: «La sosta sarà preziosa per noi per provare a recuperare gli acciaccati. 
Per quanto riguarda il derby, Vigevano è una squadra fuori categoria come sta ben dimostrando, ma noi giochiamo in casa». 

Fabio Babetto