Serie C - Magic sconfitta a domicilio ad opera del Vasto

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 71 volte
Serie C - Magic sconfitta a domicilio ad opera del Vasto

Seconda sconfitta consecutiva dei Magici, ancora una volta superati di misura. Cade l’imbattibilità del PalaDayco ad opera degli uomini di coach Gesmundo, capaci di giocare una partita gagliarda e senza alcun timore reverenziale. I primi due quarti vedono le due squadre procedere sul filo di una sostanziale parità sino ad 1’ dal suono della seconda sirena. Bastano solo 60” secondi alla Magic per vanificare quanto di buono prodotto sino a quel punto. Un’imbarcata che costa cara e che manda al riposo lungo gli ospiti con un vantaggio di 10 punti. La gara si fa in salita e i padroni di casa, dopo aver accusato uno svantaggio massimo di 13 lunghezze, iniziano una lenta quanto faticosa risalita che trova il suo compimento solo nei minuti finali della quarta frazione, soprattutto, grazie alla precisione balistica di Italiano. Si procede così punto a punto ma la Magic nel finale non trova lo slancio per chiudere la gara a proprio favore. Vasto vince di un punto, esulta e prende la testa della classifica in coabitazione con Teramo. Alla Magic resta il rammarico di aver sprecato tanto, troppo e di aver giocato mostrando un rendimento altalenante, come era già avvenuto a Pescara. A Patricelli toccherà, quindi, il compito di lavorare sodo su questi improvvisi quanto inopinati cali di concentrazione. se vorrà ridare spinta e smalto alla sua squadra. Rimettersi in carreggiata e ripartire è ancora possibile, i tifosi teatini ci credono.

 

MAGIC CHIETI vs VASTO BASKET 84-85

Parziali: 20-24; 38-48:62-70; 84-85

Magic Basket Chieti: Berardi,Alba 1,Di Falco 8,Mennilli 20, Italiano 20, Povilaitis 12, Fusella, Gallo 3, Pelliccione 17, Masciulli 3, Sassano, Razzi.

Vasto Basket: Pace 9,Fiocco,Di Pierro 18,Marino, Di Tizio 14, Di Rosso, Ierbs 2, Oluic 26, Puluso, Peric 16.