Serie C - Maddaloni in cerca di continuità a Sarno

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 93 volte
Serie C - Maddaloni in cerca di continuità a Sarno

Terzo turno di campionato per la Pallacanestro San Michele Maddaloni, che domani (domenica 22 ottobre) alle ore 18.30 sfiderà in trasferta il Basket Sarno. Si tratta di uno scontro ad alta quota visto che entrambe le formazioni occupano il primo posto a punteggio pieno. Se un tale cammino era più che probabile per la compagine maddalonese, non lo si può dire altrettanto della formazione salernitana autentica sorpresa di questo inizio di stagione. Gruppo molto giovane e di prospettiva, è guidato dall'allenatore montenegrino Vidak Razic che negli scorsi anni ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore giovanile della Cilento Agropoli. Anche per questo l'ossatura della squadra è slava, con in testa il talento di Alexander Kalanj.

Un match dunque ostico per i biancazzurri, che non vogliono certamente prenderlo sotto gamba. Alla vigilia della delicata trasferta, abbiamo chiesto un parere allo scouting coach della Pall. San Michele Maddaloni, Filippo Sasso. «Ci apprestiamo ad affrontare questa partita - ha esordito il componente dello staff tecnico - dopo aver lavorato molto bene in settimana. Possiamo essere davvero contenti del lavoro svolto, ma non possiamo di certo accontentarci, anche perché possiamo e dobbiamo migliorare ancora. Sarno è una squadra molto giovane che fa dell'intensità e dei ritmi alti le sue principali caratteristiche. Ciò significa che dovremo essere bravi ad abbassare i ritmi, riflettere e giocare soprattutto sulla nostra maggiore fisicità. Non sarà facile perché una squadra come Sarno, in un ambiente caldo come il loro palazzetto è un avversario temibile, ma noi - ha concluso Sasso - dobbiamo dare continuità ai risultati ed alle prestazioni di questo inizio campionato».