Serie C - La Sibe Prato supera l'Audax Carrara

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 91 volte
Serie C - La Sibe Prato supera l'Audax Carrara

Con un primo quarto pressoché perfetto e con delle prestazioni balistiche impressionanti (11 su 13 dal campo) la SIBE vuole mettere subito in chiaro che alle Toscanini non si passa. Succede però che i Dragons pecchino un po' di supponenza e permettano ai marmiferi il riaggancio; fortunatamente nel secondo tempo pur sporcando le percentuali, grazie anche ad uno Smecca incontenibile, a dimostrarlo i 10 falli subiti, Prato riprende a macinare gioco e porta a casa i due punti basilari per tornare in vetta alla classifica, grazie anche alle sconfitte dei rivali; inopinata quella a Pescia di S. Vincenzo, più pronosticabile quella di Arezzo con CMB Carrara. Premettiamo che l'Audax è squadra che non merita assolutamente di essere il fanalino di coda, perché il roster a disposizione di coach Buffa è altamente competitivo per la categoria, e quando i cinque nuovi avranno raggiunto una intesa soddisfacente con i giovani della rosa, saranno dolori per tutti.
La cronaca inizia con la cerimonia di premiazione di “Tony” Biscardi che taglia il traguardo delle 500 gare in carriera, ed il 36enne play pratese alla 19^ stagione, brinda con una prestazione eccellente. Pronti via è l'MVP di serata Smecca che in 3 minuti insacca 2 triple e con 2 jump da centro area arriva già in doppia cifra. Il giovanissimo Putti e Valenti provano a ricucire, ma dal time out di coach Pinelli esce bene la SIBE che con 4 di Corsi e Fontani e con una tripla finale di Pinna, piazza un 11 a 0 che chiude il 1° quarto sul 26 a 11. Il 2° tempino vede i Dragons in sofferenza. Con Fontani stoppato dai falli e Smecca a respirare in panchina, sono i rimbalzi di Pinna, ancora eccezionale a spazzolare sotto il proprio tabellone, e quelli in attacco di un energico Vannoni, a limitare gli ospiti che iniziano a trovare punti dal bomber Spinelli, al quale si accodano con un paio di triple anche Lorenzi e Viola oltre a Carmignani che trova punti e falli in paint area. All'intervallo si va con la SIBE ancora avanti per 37 a 32, ma con qualche certezza in meno. Quella che esce dagli spogliatoi è però una Carrara determinata a provarci ed a togliere finalmente lo zero  dalla casella in classifica. Carmignani prima e Spinelli con 7 punti atterriscono i rossoblu che rispondono con un jump dalla media di Corsi e con 3 dalla lunetta di Smecca che continua a subire una caterva di falli. Marchini (7 assist a coronamento di una splendida gara) in zingarata rende un po' di margine ai suoi. Corsi con 6 punti, frutto anche dei rimbalzi in attacco e due triple di Smecca intervallate dalla seconda di Pinna e da Fontani in entrata, mandano le squadre all'ultimo riposo sul 61 a 52. Si sveglia anche il cubano Salazar, per adesso ancora fuori dai giochi dei marmiferi, mentre i pratesi non riescono a far uscire per falli Spinelli, da tempo fermo a 4. Il bomber livornese insieme al 18enne Putti, porta per mano i suoi fino ad un finale che i Dragons riescono a far proprio grazie a due iniziative di Fontani ed alla precisione ai liberi di Corsi, Biscardi e Smecca, 9 su 10 alla fine per il top scorer di serata con ben 27 punti. La SIBE può così chiudere toccando gli ottanta per la 4^ volta su 5 (80 a 75).

Sabato alle 21.15 i Dragons faranno vista al Costone Siena in quella che è ormai diventata una sfida super classica nelle minors della Toscana. Per contenere il trio Bruttini, Benincasa e Tognazzi, tutti oltre i 17 di media nonché punte del miglior attacco del campionato, ci vorrà meno presunzione e tanta applicazione difensiva da parte di tutti i pratesi.

TV Prato trasmetterà la telecronaca di SIBE vs Carrara martedì 7 alle 23,40 sul canale principale (74 del Digitale Terrestre) e diverse repliche in tutta la settimana su TVPratoSport1 (212 DT) già da mercoledì 8 in prima serata alle 21 e poi giovedì alle 16 e venerdì alle 8.

SIBE PRATO – AUDAX CARRARA: 80 a 75 (26/11 – 37/32 – 61/52)

DRAGONS PRATO: Guarducci NE, Marchini 8, Biscardi 8, Lento NE, Staino NE, Sangermano NE, Fontani 13, Corsi 16, Vannoni, Lancisi NE, Smecca 27, Pinna 8; Allenatore Pinelli, Assistente Fusi 

CARRARA: Carmignani 11, Montagnoli, Lanzi NE, Spinelli 21, Melegari NE, Menicocci, Lorenzi 6, Valenti 14, Viola 3, Salazar 8, Putti 27; Allenatore Buffa