Serie C - La Sibe Prato domina sulla capolista San Vincenzo

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 71 volte
Serie C - La Sibe Prato domina sulla capolista San Vincenzo

Alla prima settimana di allenamenti abbastanza tranquilla, la SIBE sfodera una prestazione di quelle da circolino rosso e davanti agli strabiliati sostenitori che hanno infiammato le Toscanini, rimanda battuto San Vincenzo che mantiene comunque solitario, la vetta della classifica. Di importanza capitale per l'andamento dell'incontro il rientro di Fontani e Biscardi, rispettivamente al palo da 9 e 8 partite. Le due importantissime pedine alle quali coach Pinelli ha centellinato il minutaggio, non solo hanno permesso di riposare allo starting five, ma hanno anche contribuito con punti e giocate eccellenti al risultato finale. Pronti via e dopo il canestro iniziale dell'ex Corzani, alla fine top scorer di serata con 24 punti, è Smecca a pareggiare. Poi sono i Dragons a prendere decisamente il sopravvento e dopo 5' già tutti i 6 schierati hanno scritto punti a referto. Le percentuali da tre hanno dell'incredibile, Corsi, Pinna, Staino e Fontani, poi Marchini (in foto di Cristian Torracchi tech) ed ancora Staino, tengono a distanza i tirrenici che trovano qualche punto oltre che da Corzani, anche da Roberti nel pitturato e solo in extremis dal bomber Perin che con una tripla manda le squadre al primo riposo sul 24 a 17. Dopo due liberi di Staino, Pagni riporta a meno 6 i suoi, ma da allora in poi, gli ospiti non arriveranno più così vicini ai padroni di casa che con un Vannoni in veste di Arsenio Lupin che ruba palloni e per tre volte arriva fino al ferro, allungano decisamente anche grazie all'energia che mette capitan Corsi, 5 punti in un amen, ben supportato nel finale di quarto da Sangermano che si sbatte in difesa e da Pinna e dalla tripla di Biscardi. Marchini, MVP di serata sforna assit (7 alla fine), segna e prende anche rimbalzi, così nonostante due canestri di Bezzini, la SIBE va all'intervallo lungo sul 47 a 28. Prato rientra dagli spogliato se possibile ancora più motivato; 4 triple consecutive, due di Pinna, una ciascuna di Smecca e Fontani ed un jump di Staino, portano i padroni di casa su un più 25 dopo  poco più di 3 minuti. Per San Vincenzo, vano il time out di coach Baroni, realizzano in pratica solo Corzani e Perin (9 punti a testa nel 3° parziale). Prato respira un po' e nel finale trova 4 punti con Corsi per andare all'ultimo riposo sul 67 a 50. Nell'ultimo quarto la SIBE tiene gli ospiti a debita distanza tornando anche a più 21 e coach Pinelli concede la standing ovation ai suoi moschettieri sostituendoli con i giovanissimi. Nel finale esordio anche per l'89° Dragons, il 15enne Petrascan, in prestito da Calenzano con la formula del doppio utilizzo.

La SIBE con questa vittoria rimane solitaria al 4° posto in classifica e domenica dovrà vedersela contro l'Audax Carrara che a campi invertiti diede non pochi grattacapi ai rossoblu che alla fine prevalsero per 80 a 75, quindi al PalaAvenza non saranno ammesse distrazioni. I Dragons torneranno alle Toscanini domenica 18 per affrontare gli storici rivali del Costone Siena.

 

TV Prato trasmetterà la telecronaca di SIBE vs San Vincenzo martedì 6 febbraio alle 23,40 sul canale principale (74 del Digitale Terrestre) e svariate repliche in tutta la settimana su TVPratoSport1 (212 DT) a partire da mercoledì 7 in prima serata alle 21, poi giovedì alle 16 e venerdì 9 febbraio alle 17,30.

 

SIBE PRATO Vs SAN VINCENZO 82 - 68 (24/17 – 47/28 – 67/50)

DRAGONS: Saccenti, Marchini 9, Biscardi 5, Petrascan, Staino 14, Sanermano, Fontani 6, Corsi 14, Vannoni 7, Lancisi, Smecca 10, Pinna 15; All.: Pinelli.

SAN VINCENZO: Perin 17, Macchi NE, Giovani, Staccioli NE, Quagli 2, Cillerai NE, Pagni 2, Bezzini 8, Franceschini 4, Corzani 24; All.: Baroni.

ARBITRI: Melai di Santa Maria a Monte e Mariotti di Cascina