Serie C - Il Don Bosco sfiora il colpaccio sul parquet di Pontassieve

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 72 volte
Serie C - Il Don Bosco sfiora il colpaccio sul parquet di Pontassieve

Bella prestazione della squadra di Roberto Russo sul mai facile parquet di Pontassieve; i rossoblù giocano una grande prestazione contro una squadra sulla carta superiore, senza però la ciliegina finale della vittoria. Una partita costantemente sul filo dell'equilibrio, fin dalle battute iniziali, nelle quali i rossoblù hanno sofferto qualcosa di troppo con la difesa individuale, tanto che Russo dopo pochi minuti ha ordinato la zona. Difficoltà difensive ben espresse dai 26 punti incassati nei primi 10' di gioco. Il ritornello però cambia già nel secondo quarto; il Don Bosco, trascinato da un super Simone Orsini, alla fine 25 punti per il capitano, riduce il gap, prendendo la scia dei rivali tanto che all'intervallo lungo il vantaggio dei fiorentini è di un solo punto, sul 43-42. Stessa musica al rientro dagli spogliatoi; Graziani e compagni mettono la freccia e chiudono il terzo quarto avanti di una lunghezza, sul 60-59. Equilibrio sovrano che dura fino alle ultime battute della partita quando un fallo non fischiato su Orsini ed una palla persa di Graziani indirizzano il match dalla parte dei padroni di casa. I rossoblù tornano a casa senza niente in mano, ma consapevoli di aver offerto una ottima prestazione, promettente viatico in vista del rovente scontro diretto in chiave salvezza di sabato prossimo contro Pontedera. Valdisieve – Pallacanestro Don Bosco 82-78