Serie C - Endiasfalti Agliana, con Empoli terzo centro di fila

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 80 volte
Serie C - Endiasfalti Agliana, con Empoli terzo centro di fila

Vittoria dal peso specifico notevole quella ottenuta dalla Endiasfalti Agliana sul campo del Lai Empoli per 84-77. Seconda di ritorno, terzo successo consecutivo e la sensazione che in squadra sia tornato il sereno. La classifica migliora (ottavo posto) ma è ancora troppo presto per cantare vittoria visto che all'orizzonte ci sono tre cruciali scontri diretti contro Pielle Livorno, Castelfiorentino e Altopascio.

Una vittoria, dicevamo, che dà lustro a una prestazione collettiva sopra le righe in cui ognuno ha portato il proprio prezioso mattoncino. Da un Rossi glaciale (25 punti con 10/12 da due e 5/6 ai liberi) ai graffi da lontano di De Leonardo (3/4 da tre), Bogani e Nieri nei momenti topici, passando per una maggiore consapevolezza difensiva nel secondo tempo.

Agliana subisce infatti 47 punti in 20' e all'intervallo è in svantaggio di tre lunghezze, ma riesce a reggere i ritmi folli della terza frazione e a ribaltare il match (16-25 di parziale) mantenendo la stessa lucidità anche nell'ultimo periodo. Questo il merito maggiore dato che il botta e risposta, in trasferta, dura fino al 38', poi Nieri affonda il colpo del ko con la tripla del +5 (77-82) e la sua squadra chiude la saracinesca in difesa.

Domenica 28 gennaio i neoverdi faranno ritorno al Capitini per affrontare Livorno, poi sono attesi da due trasferte consecutive.

CRONACA DELLA PARTITA

Empoli: Balducci, Mencherini N., Baroncelli, Scali, Falchi.
Agliana: De Leonardo, Nieri, Bogani, Rossi, Cavicchi.

Prolifica prima frazione per la Endiasfalti Agliana, che parte con un fulmineo break di 7-0 ma poi si fa agganciare. Difese piuttosto blande nei primi 10', che i neroverdi chiudono avanti 24-22 grazie a un canestro di Razzoli a 28" dalla prima sirena.

Trascinata da Nieri, Agliana torna avanti di 7 lunghezze nella prima metà della seconda frazione (38-31 al 5') ma Empoli è dura da scalfire e con tre triple rimane a contatto. Vige la parità (44-44) al 19', poi i neroverdi regalano ai locali la possibilità di chiudere avanti all' interavallo lungo (47-44).

Terzo quarto vissuto tutto di un fiato con De Leonardo (due triple) e Rossi a rispondere ai colpi di balistica di Baroncelli (25 punti per l'ex), con il match che si indirizza solo negli ultimi tre minuti. Preziosi Limberti (due punti e uno sfondamento subìto) e Bogani, che dai 6,75 firma il 69-61(break di 8-0) al 29'.

La formazione allenata da Paludi non ci sta e inizia una lenta risalita, culminata con la bomba di Falchi che a 5'50” dalla fine significa sorpasso: 72-71. Da questo momento in poi è anche battaglia di testa e la Endiasfalti risponde alla grande con un 6/7 ai liberi e le triple di De Leonardo e Nieri che spezzano il ritmo dei biancoblù.

TABELLINO

Lai Empoli - Endiasfalti Agliana 77-84
Empoli
: Balducci 9, Mencherini 2, Baroncelli 25, Scali 15, Falchi 16, Gasperini ne, Barbetta ne, Cervigni ne, Gouadjio Kenfack 10, Maiolini ne, Bondì. All.re Paludi
Agliana: De Leonardo 13, Bogani 16, Rossi 25, Nieri 13, Cavicchi 4, Zaccariello 8, Bargiacchi, Belotti 1, Limberti 2, Razzoli 2, Mancini ne, Arceni ne. All.re Bertini
Parziali: 22-24, 47-44, 63-69
Arbitri: Zanzarella e Minnella di Siena