Serie C - Don Bosco, I ragazzi di Russo lottano ma alla fine cedono a Montale

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 105 volte
Serie C - Don Bosco, I ragazzi di Russo lottano ma alla fine cedono a Montale

Paga dazio il Don Bosco nella prima partita casalinga del campionato di Serie C Gold; i ragazzi di Roberto Russo giocano una ottima partita nei primi due quarti, chiusi avanti di 6, ma al rientro dagli spogliatoi concedono qualcosa di troppo in difesa, abbassano le percentuali ed alla fine devono arrendersi ai pistoiesi, peraltro protagonisti di ottimi 20' finali.

 

La cronaca – Partono meglio gli ospiti, sfruttando la loro precisione al tiro, che dopo pochi minuti sono sul + 6. Il Don Bosco non sta a guardare, stringe le maglie in difesa e con qualche buona conclusione dalla lunga distanza – di Graziani ed Orsini – ribalta il punteggio raggiungendo il massimo vantaggio sul 19-14. Il primo quarto si chiude con i rossoblù avanti 19-16. Nel secondo i ragazzi di Russo stringono le maglie in difesa, costringendo Montale ad abbassare le percentuali, e allungano fino al + 11, sul 34-23. Margine ridotto dai pistoiesi negli ultimi minuti della prima frazione. Si va all'intervallo lungo sul + 6 per Orsini e compagni, con il punteggio di 37-31. A metà partita ci son già due rossoblù in doppia cifra: Orsini (15) e Graziani (13). Al rientro dagli spogliatoi sono le difese a prevalere su rispettivi attacchi; a stentare sono soprattutto i rossoblù, complice anche il quarto fallo di Orsini dopo appena 4' di gioco. Ne approfitta Montale che a 4'20” dall'ultimo intervallo, grazie ad una tripla di Gai, mette il naso avanti, sul 43-41. Un margine che aumenta fino al + 11 di fine parziale. Il black out offensivo del Don Bosco dura anche nei primi minuti del quarto finale: Orsini e compagni rimangono a secco nel primi 3'32” e Montale scappa a + 18, sul 64-46. E' il break che decide la partita, alla fine i due punti si dipingono del biancoblù di Montale. Da rilevare che i rossoblù hanno tirato soltanto 14 liberi, a fronte dei 35 di Montale e che gli ospiti hanno raggiunto il bonus soltanto nel quarto finale, a partita ormai decisa. Pallacanestro Don Bosco – Montale 52-73