Serie C - Domenica a Prato c'è la prima della classe San Vincenzo

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 155 volte
Serie C - Domenica a Prato c'è la prima della classe San Vincenzo

Prima contro quarta domenica 4 febbraio; alle Toscanini alle 18, arbitri Melai di Santa Maria a Monte e Mariotti di Cascina, la SIBE se la dovrà vedere contro la corazzata San Vincenzo, saldamente in testa alla classifica, in pratica sin dalla prima giornata. I tirrenici furono i primi a dare un dispiacere ai Dragons quando alla 4^ d'andata al PalaGiovani con un secondo quarto da 23 a 8, presero quel gap che alla fine fu risolutivo per la prima sconfitta pratese chiudendo sul 69 a 53.

La formazione di coach Baroni ha una batteria di interni da far invidia anche a team di due categorie superiori. Nel pitturato, nello starting five ci sono Franceschini e Roberti, due fuori categoria sia per punti che per rimbalzi, inoltre dalla panchina si alzano, sempre con ottimo contributo, l'ex Prato Corzani ed il più giovane Pagni. Rispetto alla gara d'andata i biancorossi hanno recuperato Bezzini che può giocare indistintamente da ala piccola che da ala forte. Perin, un'altra ala che gioca anche da guardia, temibile anche dall'arco, è il capocannoniere della squadra, e sfiora i 19 punti a gara. A organizzare questa batteria di top player c'è il giovane Quagli, in netta crescita tecnica. I Sanvincenzini guidano con 26 punti, 8 più dei Dragons, e sono anche la miglior difesa del campionato dove subiscono poco più di 60 punti a gara, mentre in attacco ne realizzano oltre 72.

Per arginare uno squadrone come quello sanvincenzino, coach Pinelli spera di poter avere almeno per qualche minuto, l'apporto di Fontani, che potrebbe concedere un po' di respiro sotto le plance a Corsi e Pinna (foto Daniele Bettazzi ph), che dovranno sopportare il peso maggiore in difesa, contro i più fisici pari ruolo. Importante poi, per difendere sui rapidi esterni ospiti, anche il rientro di Vannoni e quello, sia pur parziale di Biscardi per aiutare Marchini, Smecca e Staino a controbattere agli attacchi avversari.