Serie C - Arona Basket non passa sul terreno dei Vercelli Rices

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 86 volte
Serie C - Arona Basket non passa sul terreno dei Vercelli Rices

Nulla da fare per l’Arona Basket di coach Bussoli, che sul campo di Vercelli non riesce a stare in partita per più di 10’, venendo sconfitta dai Rices con il punteggio di 85 a 67.

Arona lotta alla pari di Vercelli per un quarto, giocando un primo periodo di alta intensità e convinzione che – nonostante la superiorità dei padroni di casa – permette ai biancoverdi di chiudere sul -1 i primi 10’ di gioco, 25 a 24 il parziale. Nel secondo periodo Vercelli piazza il primo importante break dell’incontro, i lacuali si disuniscono all’aumentare dell’intensità difensiva dei ragazzi di coach Galdi e all’intervallo lungo è +15 per i vercellesi. Nel secondo tempo Arona sembra essersi rigenerata, i vichinghi arrivano con anticipo sulle palle vaganti e controllano bene la lotta a rimbalzo, tuttavia Vercelli è ancora pienamente al comando delle operazioni, lo svantaggio si riduce, ma il tempo è tiranno per i Vikings; vince Vercelli 85 a 67.

Per Arona ora è tempo di derby, sabato sera al Pala Viking’s arriverà Ghemme.

 

Vercelli Rices - Arona Basket 85 - 67 (25-24; 53-38; 67-55)

Vercelli Rices: Castano 13, Buffon, Morello 9, Giordano 4, Danna 15, Tamarindo 8, Cornaglia 11, Vecchione 2, Sagatino ne, Arditi 7, Reiser ne, Manitta 16. All. Galdi.

Arona basket: Memelli 3, Realini 14, Rinaldi, Picazio 13, Briacca, Paracchini, Carone 4, Bianchi 2, Tonetti ne, Caneva 11, Carnaghi 15, Mraovic 5. All. Bussoli.