Serie C - Al “PalaBerlinguer” Basket Bellizzi supera la Pallacanestro Sarno

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 69 volte
Serie C - Al “PalaBerlinguer” Basket Bellizzi supera la Pallacanestro Sarno

Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi, sfrutta a pieno il doppio turno casalingo e conquista la seconda vittoria consecutiva tra le mura amiche. Nella terza giornata del campionato di Serie C Silver, i gialloblu si impongono sulla Pallacanestro Sarno per 62-46 e conquistano altri due punti preziosi. Buona la prova offensiva di Esposito e compagni, di fronte alla difesa meno battuta nelle prime due giornate del torneo. Eccellente la tenuta difensiva dei padroni di casa che, dopo i troppi punti concessi nei primi 80’ della stagione, mettono in atto i dettami tattici dettati da Orlando e riescono nell’intento di concedere il meno possibile agli avversari.

LA CRONACA : Match equilibrato nei primi minuti, con le due squadre che rispondono punto su punto. Sotto le plance parte subito il duello tra Dondur e Diop, che caratterizzerà l’intera partita. I gialloblu fanno girare bene palla, senza forzare mai la conclusione. Il primo break importante arriva poco dopo la metà del primo quarto, quando i padroni di casa iniziano a bombardare dalla lunga distanza. Prima Di Mauro e poi due volte Esposito, puniscono Sarno dall’arco dei 6,75 e regalano il +8 a Bellizzi (16-8). Sammartino e Diop provano a suonare la carica e dimezzano lo svantaggio. Ci pensa ancora Esposito, da lontano, a ricacciare indietro la compagine di coach Dello Iacono e a chiudere il primo quarto sul 19-12.

Al rientro sul parquet, Bellizzi segna un break di 8-0 che indirizza in maniera netta la partita. Sono ancora i soliti Esposito e Di Mauro a bersagliare il canestro dalla lunga distanza, regalando il massimo vantaggio ai gialloblu. Sotto di 15 punti, coach Dello Iacono è costretto a chiamare time-out. Al rientro sul parquet, ancora una volta Diop e Sammartino provano a ridurre lo svantaggio. Ci pensa Dondur, con la sua fisicità, a ristabilire le distanze, mettendo dentro i primi due canestri personali della partita. A metà quarto, Bellizzi è avanti di 17 punti (33-16). I gialloblu stringono le maglie difensive e contengono il tentativo di rientro degli ospiti. All’intervallo lungo, il tabellone segna 37-20 in favore dei ragazzi di Orlando.

Al rientro dagli spogliatoi, Bellizzi dimostra grande maturità e capacità di gestione. A differenza delle prime due giornate, i padroni di casa tengono in maniera egregia in fase difensiva. Sarno si affida soprattutto alle giocate di Sammartino, che chiuderà la gara con 17 punti realizzati. Il numero 23 ospite è bravo a combattere sotto canestro e a tenere a galla i propri. Bellizzi, dal canto suo, risponde punto su punto e mantiene sostanzialmente invariato il distacco. Il punteggio si tiene basso, con la terza frazione che si chiude con un parziale di 9-11 in favore degli ospiti. All’ultimo intervallo, Di Mauro e compagni conducono 46-31.

L’ultima frazione si apre con il break di 5-0 firmato Esposito, che contribuisce a dilatare il distacco. Sarno prova ad esercitare il forcing finale, nel disperato tentativo di recuperare la gara. I padroni di casa concedono qualcosa in fase difensiva ma sono prontissimi a rispondere canestro su canestro agli avversari. La squadra di Orlando conserva intatto il vantaggio fino alla sirena, che pone fine alla contesa. Il match si chiude così, sul risultato di 62-46. Grazie a questo successo, il Basket Bellizzi si porta a quota 4 punti in classifica.

BASKET BELLIZZI: Spinelli 7; Ferrigno 2; Ciliberti n.e.; Bassano 3; Valentino 2; Izzo; Dondur 6; Di Mauro 10; Sconza n.e.; Trapani 8; Esposito 24. Coach: Pierluigi Orlando

PALLACANESTRO SARNO: De Crescenzi n.e.; Di Palma 1; Lufadeju 12; Cucco 2; Durkovic n.e.; Stijepovic; Iannicelli 4; Diop 10; Sammartino 17; Tortorella n.e. Coach: Luigi Dello Iacono

PARZIALI: 19-12; 18-8; 9-11; 16-15.