Serie B - Vis Nova discontinua, vince Scauri

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 109 volte
Serie B - Vis Nova discontinua, vince Scauri

L’ultima partita del girone di andata della Serie B vede la Vis Nova Simply in trasferta a Scauri.
Dopo l’onorevole sconfitta di mercoledi contro Cuore Napoli si scende nuovamente in campo privi di Matteo Pierangeli, ancora infortunato.

Non parte bene la Simply, colpita sovente dai canestri dei padroni di casa. A 4’53” dalla prima sirena Martiri è costretto alla sospensione. Rientriamo bene con Barraco e Casale, ma Scauri risponde. 5 punti di Staffieri ci portano a fine primo quarto sul 19-17.

Staffieri inaugura il periodo con un canestro che sembra far entrare definitivamente la Simply nel vivo del match. Purtroppo la squadra di coach Martiri non trova il giusto equilibrio sul campo e i padroni di casa prendono un buon margine di vantaggio, portandosi sul 30-21. Misinoe Barraco iniziano una rimonta che viene subito soffocata da Boffelli e a 2′ dall’intervallo lungo il divario è sempre di 9 lunghezze, 34-25. Un buon Barraco riporta i compagni a contatto con gli ospiti, ma l’ultimo minuto del periodo è nefasto per i leoni che vanno nello spogliatoio sul 40-30.

Al rientro in campo la Simply non riesce più a costruire gioco e sulla via del canestro cala una fitta nebbia, mentre gli avversari acquistano fiducia in fase offensiva e toccano il massimo vantaggio sul 54-36 a 3′ dalla sirena del terzo quarto. A 2’30” Casale sblocca la squadra con una realizzazione dai 6.75, che porta Legnini a emularlo nell’azione seguente e, in un battito di ciglia, i leoni sono nuovamente in partita (54-42), costringendo i padroni di casa alla sospensione. L’inerzia è ormai della Simply che accorcia maggiormente il divario e arriva all’ultimo periodo sul punteggio di 54-46.

L’ultimo quarto inizia con un equilibrio che non giova alla Vis Nova, ma ben presto Barraco carica la squadra sulle spalle e trasforma in due punti o fallo subito ogni possesso che tocca; i padroni di casa perdono di lucidità, ma sono molto solidi. Così i leoni arrivano sul 65-60 a 4′ dal termine grazie a una tripla di Legnini. Proprio sul più bello Scauri si riporta in avanti e le speranze di rimonta dei gialloblù si riducono notevolmente. Una tripla di Staffieri a 2′ dalla fine illude la Simply di poter rientrare in partita, ma la sirena finale condanna la Vis Nova. Termina 76-69.

Basket Scauri – Vis Nova Simply Roma 76-69 (19-17, 21-13, 14-16, 22-23)

 

Basket Scauri: Daniele Mastrangelo 15 (3/4, 1/3), Dante Richotti 13 (6/11, 0/1), Luca Antonietti 12 (3/9, 2/3), Victor Osmatescu 10 (4/8, 0/0), Enrico Merella 10 (3/3, 1/3), Santiago Boffelli 9 (0/3, 1/3), Nikola Markus 5 (1/2, 1/1), Andrea Lombardo 2 (0/1, 0/1), Lorenzo Scampone 0 (0/0, 0/0), Alexandru Varga 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 18 / 20 – Rimbalzi: 26 4 + 22 (Luca Antonietti 8) – Assist: 11 (Dante Richotti, Santiago Boffelli 4)

Vis Nova Simply Roma: Giacomo Baracco 16 (6/8, 0/0), Tommaso Rossetti 12 (4/6, 1/5), Valerio Staffieri 12 (2/4, 2/2), Giulio Casale 9 (3/5, 1/5), Marco Legnini 8 (1/4, 2/3), Francesco Argenti 6 (0/5, 2/4), Francesco Gori 4 (1/2, 0/0), Tommaso Misino 2 (1/1, 0/0), Daniele Fiorucci 0 (0/0, 0/0), Federico Casoni 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 9 / 15 – Rimbalzi: 29 4 + 25 (Giulio Casale, Francesco Gori 8) – Assist: 3 (Giulio Casale 2)