Serie B - Su Stentu di scena a Battipaglia nel turno infrasettimanale

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 94 volte
Serie B - Su Stentu di scena a Battipaglia nel turno infrasettimanale

Trasferta infrasettimanale in Campania per l’Accademia Su Stentu, che andrà alla ricerca della terza vittoria consecutiva sul parquet della Treofan Battipaglia. Un match a cui i Pirates arrivano con la buona dose di autostima conferita dai successi in serie ottenuti su Venafro e Costa d’Orlando. Domenica, in particolare, Vanuzzo e soci hanno messo in mostra una pallacanestro fluida e piacevole, che ha soddisfatto coach Beppe Caboni: “C’è sempre da migliorare – dichiara il tecnico – ma sono contento della prestazione della squadra contro Costa d’Orlando. Abbiamo prodotto degli ingressi rapidi nei giochi d’attacco, mostrando inoltre delle buone capacità di letture e adattamenti di fronte alle scelte difensive dei nostri avversari. I ragazzi si allenano con scrupolo e impegno, ora il prossimo passo sarà cercare di automatizzare il più possibile quanto di buono fatto nell’ultima sfida.”

Al di là delle ottime prestazioni delle colonne della squadra, da Trionfo a capitan Vanuzzo passando per Graviano, contro la Irritec tutto il roster bianco blu si è espresso su livelli importanti. Due giocatori in particolare, però, hanno stupito per brillantezza: Pompianu e Locci. “Non sono assolutamente delle sorprese – aggiunge Caboni – si tratta di due ragazzi che si allenano con grande serietà, e in campo i risultati si vedono. Continueranno a far bene.”

Battipaglia, avversario di turno, ha fino a ora conquistato un unico successo, alla terza giornata contro Venafro (75-71). Per il resto la squadra allenata da Antonino Sanfilippo ha accusato solo sconfitte contro Salerno, Scauri, Costa d’Orlando e Valmontone. Arrendendosi, però, con scarti minimi e dopo aver lottato alla pari per larghi tratti. Il miglior realizzatore di squadra è Vincenzo Di Capua (ex Scafati, Trapani e Agropoli tra le altre) con 15.2 punti di media. Dal punto di vista statistico risaltano anche le medie di Simon Anumba Ikechukwu (13.3), Mattia Norcino (11.2) e Vittorio Visentin (11). “E’ una squadra dotata dal punto di vista atletico – analizza ancora il tecnico dei Pirates – che esprime un gioco ben organizzato. Hanno inoltre delle ottime individualità come quelle di Di Capua, Norcino e Visentin. Sarà una partita difficile.”

 L’Accademia Su Stentu potrebbe presentarsi all’impegno priva di Pilo e Samoggia, con quest’ultimo che ha accusato un piccolo risentimento muscolare nel corso della sfida contro Costa d’Orlando. Dovrebbe esserci, invece, il capitano Fabio Villani. Squadre in campo mercoledì 1 novembre alle 19 al PalaZauli di Battipaglia (SA). Gli arbitri designati sono Donato Davide Nonna di Casamassima (BA) e Nicola Crudele di San Severo (FG).