Serie B - Serie B Stella Azzurra Roma, i classe 2000 Ianelli e Rinaldi piazzano il blitz vincente a Venafro

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 144 volte
Serie B -  Serie B Stella Azzurra Roma, i classe 2000 Ianelli e Rinaldi piazzano il blitz vincente a Venafro

Seconda e ultima trasferta della stagione in Molise e seconda vittoria per la Stella Azzurra Roma. Ad un mese dalla precedente ad Isernia la formazione di Germano D'Arcangeli torna a casa con un successo dal parquet della Al Discount Dynamic Venafro, battuta per 68-57 dai nerostellati nella tredicesima e terzultima giornata d'andata del Girone D del campionato di Serie B. Ad un avvio non brillante, che li aveva visti sotto di 8 al termine del primo quarto, gli ospiti hanno risposto vincendo tutti i restanti tre periodi con un 54-35 complessivo che ha ribaltato la situazione, nel quale è compreso anche il decisivo 15-5 per finire gli ultimi 4 minuti della partita e consegnare a Bayehe e compagni il sesto sigillo nel torneo.

 

CRONACA Il 22-14 dei padroni di casa al termine della frazione inaugurale, poi diventato vantaggio in doppia cifra già nella prima azione d'attacco di Venafro nel secondo periodo (24-14), è stato colmato nel giro di poco più di 5 minuti dalla Stella Azzurra, guidata soprattutto da Ianelli - un fattore anche nel finale - e Corbinelli, artefice della tripla del sorpasso per il 31-28 a 3' dall'arrivo dell'intervallo lungo, con la ferrea difesa stellina a costringere i molisani ad appena 4 punti negli ultimi 8 minuti del periodo e a rafforzarsi, a fine gara, come retroguardia meno battuta del torneo, quarta occasione in cui subisce meno di 60 punti. Alla difesa ospite è “sfuggito” il solo Niccolò Rinaldi, 30 punti con 6/8 al tiro da tre per confermarsi il secondo cannoniere del girone. Proprio una tripla dell'ala dei molisani ha rappresentato l'ultimo sussulto della squadra di Arturo Mascio, da quel 52-53 del 36° è infatti partito il parziale vincente della Stella, griffato a livello realizzativo da Ianelli, autore di 8 dei 15 punti stellini nei 3'20” finali. Il +11 conclusivo sul tabellone elettronico permette di portare in positivo il ruolino stagionale in trasferta con il quarto successo in 7 gare e riporta i nerostellati ancora una volta a cavallo della zona-playoff con il settimo posto della classifica condiviso con Tiber Roma, Catanzaro e Scauri, a -4 dal sesto della LUISS Roma e a +2 dalla zona-playout aperta in coppia da Su Stentu Cagliari e Costa d'Orlando.

 

SINGOLI & NUMERI I 18 punti segnati nella Palestra Comunale di Venafro rappresentano il nuovo record-carriera in Serie B di Giovanni Ianelli (nella foto di Lino Santoro, un suo lay-up durante la partita), il playmaker classe 2000 l'ha ottenuto con il 5/9 da due, l'1/2 da tre e il 5/9 ai liberi, fissando il suo high stagionale in altre tre voci statistiche, assist (5), falli subiti (7) e valutazione (20). Anche l'altro Giovanni della squadra, Corbinelli, è stato un fattore in attacco con il 4/8 da tre per 14 punti (41 triple in 13 gare, il suo dato in campionato), cui ha aggiunto anche 4 assist. Il capitano Jordan Bayehe è stato il terzo stellino in doppia cifra di punti con 10+8 rimbalzi, ma a proposito di lunghi è da segnalare il lavoro oscuro di un altro classe 2000, il 2.04 Nino Rinaldi, preziosissimo nei 17 minuti in cui è rimasto in campo, anche in questo caso nuovo record-personale.

 

PROSSIMO TURNO Da mercoledì a lunedì prossimi la stragrande maggioranza del gruppo Prima Squadra della Stella Azzurra sarà impegnata alle Isole Canarie nel tradizionale “Torneo Junior Ciudad Santa Cruz de Tenerife”, competizione riservata agli U18 in cui anche quest'anno se la vedrà con altre big del panorama giovanile europeo come Real Madrid, FC Barcellona, Lietuvos Rytas Vilnius, solo per citarne alcune. A causa della presenza alla manifestazione di Tenerife è stato rinviata a mercoledì 24 gennaio 2018 il match casalingo con la Treofan Battipaglia originariamente in programma per questo sabato all'Arena Altero Felici. Il prossimo impegno dei nerostellati coinciderà così con l'ultimissimo del 2017, la trasferta in Sardegna di sabato 23 dicembre in casa della Fotodinamico Su Stentu Cagliari per l'ultima giornata d'andata.

 

 

AL DISCOUNT DYNAMIC VENAFRO - STELLA AZZURRA ROMA 57-68 (22-14, 30-32, 44-49)

VENAFRO: Minchella 4, Nic. Rinaldi 30, M. Rossi 5, Tamburrini 7, Gueye 4, Pagano 1, Cancelli, Laguzzi 6, Carcillo ne, Pirozzi ne, Bandera ne. Coach: Mascio.

STELLA AZZURRA: Corbinelli 14, D. Alibegovic 5, Cassar 6, Ianelli 18, O. Reale, Nin. Rinaldi 2, Penè, Caceres 8, Bayehe 10, Donadio 5, Spagnolo, Digno ne. Coach: D'Arcangeli.

ARBITRI: Nonna di Casamassima (BA) e Caldarola di Ruvo di Puglia (BA).