Serie B - Serata perfetta per la Paffoni Omegna

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 91 volte
Serie B - Serata perfetta per la Paffoni Omegna

Vittoria nettissima, primato e pubblico in visibilio. Per lo scontro al vertice, il PalaBattisti presenta il colpo d’occhio giusto, con la Curva Bertolazzi decisamente carica e pubblico abbondantemente sopra le mille unità. L’avvio rossoverde è famelico: Brigato è incosciente e bello da impazzire e dopo 3’ e’ 9-0 per la Paffoni. La Fiorentina è già tramortita, ci prova Berti a svegliarla, ma Benedusi e Brigato sono splendidi interpreti di uno show davvero notevole. Anche Villa si iscrive allo spettacolo ed al 10’ il punteggio è di 25-16. Nel secondo quarto ancora Brigato manda a bersaglio un’altra tripla che vale il 30-16, poi Arrigoni, in contropiede, con una schiacciata da cartolina inchioda il 39-23 che fa scattare in piedi tutto il pubblico. La Fiorentina è essenzialmente Grande e, a tratti, Mazzucchelli: i viola rientrano sul meno 12, ma all’intervallo il tabellone premia nettamente i ragazzi di Ghizzinardi, avanti 48-33. Ospiti della serata il settore giovanile Fulgor Scuola Basket che allegramente ha invaso il parquet nell’intervallo dai più piccoli del minibaset passando per le tante squadre Under fino ai ragazzi che dispotano il campionato di serie D.

Da stropicciarsi gli occhi il terzo quarto della Paffoni: Brigato, Benedusi ed Arrigoni fanno sempre saltare il banco ed il vantaggio dei lupi assume proporzioni clamorose, fino al piu’ 26 segnato da Arrigoni al 28’. In un minuto poi la Fiorentina approfitta di un giustificato rilassamento e piazza un 7-0 di parziale, ma Fratto dalla lunetta fissa il 74-53 del 30’. Ultimo quarto con la Paffoni che gestisce e controlla a suo piacimento. C’è spazio ancora per un super Brigato: finisce 92-72