Serie B - Per Giulianova l'impossibile trasferta a San Severo

17.02.2018 10:34 di Umberto De Santis Twitter:   articolo letto 73 volte
Serie B - Per Giulianova l'impossibile trasferta a San Severo

Dopo la sconfitta casalinga contro la corazzata Recanati il calendario riserva all'Etomilu Giulianova un'altra sfida contro una delle favorite, se non la super favorita, di questo campionato: la Cestistica San Severo, formazione che capeggia come merito la classifica del girone C.
I gialloneri di coach Giorgio Salvemini, ex capo allenatore dell'Amatori Pescara, sono largamente in testa al girone, che fin qui hanno letteralmente cannibalizzato con venti vittorie su ventidue uscite (le prime quindici consecutive). Un rendimento da rullo compressore che si fonda sulla notevole intensità difensiva, soprattutto nel girone di andata: San Severo ha infatti la miglior difesa con meno di 68 punti subiti a partita, e sull’elevata qualità del proprio organico. Il quintetto giallonero vede infatti tutti gli elementi in doppia cifra di media, trascinati dall’esperto Rezzano che ne porta alla causa quasi 18, tirando con quasi il 40% dalla lunga distanza. Ciribeni e Scarponi sono le frecce più pericolose tra gli esterni, ottimamente innescate dall'ex Campli Basket Bottioni che porta alla causa ben 6 assist a partita. La solidità di Di Donato, giocatore da doppia-doppia garantita completa uno starting five di altissimo livello. Dalla panchina si alzano i vari Smorto e Malagoli che allungano rispettivamente le rotazioni perimetrali ed interne.
Giulianova, che deve ritrovare un successo esterno che manca da prima di Natale, non ha trascorso una settimana semplice. A causa dei problemi, tra infortuni vari e malanni di stagione, che hanno colpito Banchi, Sacripante, Ricci e Gallerini, lo staff tecnico giuliese si è trovato per gran parte della settimana a dover lavorare a ranghi ridotti. I giallorossi proveranno comunque a giocarsi le proprie carte, consapevoli del valore dei ragazzi di Salvemini, ma domenica anche vista l’assenza di Banchi servirà un vera e propria impresa sportiva per espugnare il parquet giallonero.

Appuntamento con la palla a due, domani 18 febbraio alle ore 18:00 sul parquet del Palazzetto dello Sport Falcone e Borsellino di San Severo (FG). Arbitrano i sigg. Andrea Bernassola di Palestrian (RM) e Giorgio Silverstri di Roma (RM)