Serie B - Per Giulianova difficile trasferta a Civitanova Marche

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 63 volte
Serie B - Per Giulianova difficile trasferta a Civitanova Marche

Reduce dallo stop casalingo di domenica scorsa contro San Severo, capolista imbattuta del campionato, per l'Etomilu Giulianova si profila subito una difficile trasferta in quel di Civitanova Marche, formazione che si sta ben disimpegnando in stagione, come dimostrato ampiamente dagli 8 punti in classifica.

 

Basta infatti scorrere i nomi dell’organico per intuire le potenzialità del roster marchigiano: la Rossella può contare su talento e tasso d’esperienza superiori alla media, sia tra gli esterni con l'ex della partita Andreani, Tessitore e Coviello (utilizzato anche da 4 tattico, e top-scorer dei suoi con oltre 16 punti di media), che vicino a canestro dove agiscono Amoroso e Marinelli, senza dimenticare l’importante contributo dei più giovani Vallasciani e Cassese. Gli 8 punti fin qui conquistati, frutto di un andamento piuttosto discontinuo (mai due vittorie di fila, ed il 75% del bottino ottenuto fuori casa) non esprimono appieno il vero potenziale degli uomini di coach Raffaele Rossi, peraltro reduci dalla miglior prova offensiva di questo campionato con gli 89 punti rifilati ad Ortona. 

 

L'Etomilu Giulianova, seconda in classifica con due punti di vantaggio proprio su Civitanova, avrà bisogno di mettere in campo la massima intensità e concentrazione, oltre a ritrovare il vantaggio nel confronto a rimbalzo, per tornare al successo e rinverdire l’ottimo bilancio esterno, che vede i giallorossi vittoriosi in tre trasferte sulle quattro fin qui disputate.

"Loro sono una squadra che se non difendi ti può fare molto male" - ha dichiarato l'assistant coach Gallerini  - "Hanno tanti punti nelle mani, ovviamente ci stiamo preparando al meglio in vista di questa trasferta. Abbiamo avuto un po' di problemi con i malanni di stagione, ma in questo periodo dell'anno sono cose normali, e andiamo lì con la voglia di fare una bella partita"

Appuntamento con la palla a due, domenica 19 novembre alle ore 18:00 sul parquet del PalaRisorgimento di Civitanova. Arbitrano i signori Lanfranco Rubera e Giorgio Silvestri di Roma