Serie B - Npo - Gordon concentrata per 40 minuti vince in Sicilia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 96 volte
Serie B - Npo - Gordon concentrata per 40 minuti vince in Sicilia

La trasferta in terra siciliana dura 22 ore e nonostante la sveglia alle 4,00 di mattina i ragazzi della Gordon rimangono concentrati e conducono in porto una vittoria molto importante per questo avvio di campionato in quanto arriva contro una diretta concorrente e porta NPO a 6 punti in classifica e uno score di 3 vittorie contro le dirette concorrenti (Lugo, Desio, Palermo) e le due sconfitte all’ultimo secondo. Nella vittoria contro Palermo ben 4 giocatori in doppia cifra e tutto il roster di 11 ragazzi in campo e a segno con l’esordio in campo e a canestro del giovane talentuoso Alessandro Bonfanti classe ’99 di Olginate.

Coach Galli schiera Marino’ al posto di Todeschini (non ancora al meglio dopo la distorsione di Desio), con Siberna, Planezio, Bassani, Tagliabue mentre Coach Verderosa schiera  Gullo, Strotz, Lombardo G., Lombardo A, Venturelli.

Si inizia subito con Gullo che ne mette 5 di fila mentre Olginate fatica ad ingranare in attacco e dopo il 6 pari c’è la prima fiammata della Green Palermo che si porta sul 12-6. Time out dei lecchesi che reagiscono bene e prima impattano sul 12-12 e al 9’ arriva il primo vantaggio sulla tripla di Planezio del 14-15 e negli ultimi possessi Olginate spreca per un possibile break chiudendo  alla sirena sul 14-17.

Si riprende e nonostante le due formazioni continuino a tirare con basse percentuali la GORDON arriva sul 14-21 che significa un break di 2-15 a cavallo delle due frazioni e primo messaggio chiaro ai siciliani.

Palermo muove il punteggio con la tripla con Lombardo G. Continuando a far fatica ad organizzare azioni corali mentre in difesa inizia non riesce ad opporsi alla veloce circolazione di palla della Gordon che sistematicamnete trova un giocatore libero in area e Bassani ne approfitta.

L’inerzia rimane nelle mani NPO che continuando avvantaggiandosi da belle giocate di Colnago che con 7 punti mantiene costantemente in avanti i suoi e al riposo di metà’ partita si e’ sul 25-32 nonostante un misero 13% dall’arco ma un ottimo 68% da 2.

Il terzo quarto e’ tutto marcato Planezio che con 5 punti ed un assist per Tagliabue porta NPO sul 25-39.

Palermo prontamente ferma il gioco con un time out che non genera il risultato che ci si aspettava in quanto  al rientro Siberna schiaccia prepotentemente e  al 24’ si tocca il +18 del 25-43. Nemmeno il terzo fallo di Planezio, che si siede precauzionalmente in panchina, rallenta l’onda d’urto lecchese. Olginate continua a difendere intensamente tenendo a secco i siciliani e al 26’ sulla tripla di Siberna si va sul 25-48. Una vera mazzata con Coach Verderosa che richiama in panchina gli spenti Strotz e Venturelli e cerca di spronarli.

 

Sara’ proprio Venturelli a rompere il digiuno con due liberi e con la successiva tripla di Gullo del 30-48 che riesce a riaccendere il PalaMangano al 27’per tenere vive le ultime speranze di una rimonta. Ma NPO non si spavaenta e con i giovani Moretti e Rota in campo ricaccia indietro i siciliani chiudendo la terza frazione sul  37-57 che significa 12-25 il parziale del periodo.

Nell’ultima frazione, a parte una lieve reazione dei padroni da casa che accorcianoi sul -14, che Olginate respinge prontamente  riportandosi  sul +20 con la tripla di Todeschini  per poi dare lungo spazio a tutti gli Under che chiudono sul 44-72 andando tutti a referto.

Il tempo di godersi la vittoria per tornare al PalaRavasio per il turno infrasettimanale che si giochera’ mercoledi 1 Novembre alle ore 18,00 proprio contro la capolista Cento ancora imbattuta.

Coach Galli, visibilmente contento per la vittoria commenta positivamente la tenuta sui 40’ e l’aver tenuto a 44 punti gli avversari e rilancia chiedendo un pubblico delle grandi occasioni per la sfida di mercoledi con la capolista Cento

Green Palermo: Gullo 10, Nicosia, Biondo, Strotz 9, Lombardo G 8, Trevisano 3, Genovese, Marchini 2, Lombardo A 3, Venturelli 9, Coach Verderosa

NPO GORDON: Siberna 12, Planezio 10, Todeschini 7, Tagliabue 10, Rota 6, Colnago 9, Bassani 10, Marino’ 1 , Seck 2, Moretti 3, Bonfanti 2, All. Coach A. Galli