Serie B - La rimonta del Barcellona si ferma sul più bello a Salerno

17.12.2017 22:53 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 93 volte
Serie B - La rimonta del Barcellona si ferma sul più bello a Salerno

Basket Barcellona sconfitto in casa della Virtus Arechi Salerno. Giallorossi che continuano a guidare la classifica ma che adesso dovranno fare quadrato per riscattare immediatamente lo stop subito in Campania dopo un finale palpitante con una rimonta fermata sul più bello un po’ per i propri errori, un po’ per qualche decisione arbitrale che ha a lungo fatto recriminare i giallorossi. 

Partenza sprint per Barcellona che vola subito sul 2-10. Pian pianino, però, Salerno prende le misure e chiude il primo quarto in vantaggio sul 24-21, trascinata da un ottimo di Prampero. Nel secondo quarto, tanti gli errori al tiro dei giallorossi che non riescono a bruciare la retina avversaria. Soltanto sette i punti realizzati. Così, i padroni di casa vanno all’intervallo lungo sul 40-28.

Nel terzo quarto, Barcellona riprende a segnare, ma la Virtus Arechi non molla e si aggiudica il tempino sul 22-21. Nell’ultimo quarto di gara, gli uomini di coach Massimo Friso scivolano addirittura sul -17. Ed è a questo punto che parte la rimonta. Un parziale di 2-17 riporta in gara Sereni e compagni che sprecano in due occasioni clamorosamente la palla del pareggio, anzi addirittura del vantaggio. Quando Di Prampero fa 1 su 2 dalla lunetta, Giovanni Bruni porta Barcellona sul -1. Giallorossi che sbagliano ancora il canestro del sorpasso. Poi Gay prova a fermare il gioco e commette fallo. Per il signor Barilani è antisportivo. Bruni protesta e si prende un tecnico, un tecnico viene fischiato alla panchina. Un fallo tecnico viene fischiato anche a Brunetti. A due secondi dalla fine, Paternoster chiama anche time out, sperando di impinguare la differenza canestri nello scontro diretto, ma ormai il punteggio è stato bello che fissato dalla lunetta sull’82-74.

 

Virtus Arechi Salerno - Basket Barcellona 82-74 (24-21, 16-7, 22-21, 20-25)

 

Virtus Arechi Salerno: Federico Di prampero 20 (1/2, 4/10), Paolo Paci 13 (5/8, 0/0), Marco Cucco 13 (2/3, 2/8), Gianmarco Leggio 11 (3/5, 1/4), Riccardo Bartolozzi 11 (2/4, 1/1), Marco Mennella 6 (2/3, 0/3), Daniel Datuowei 4 (0/2, 1/1), Ernesto Beatrice 4 (0/4, 1/2), Onorio Petrazzuoli 0 (0/1, 0/1), Levan Babilodze 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 22 / 25 - Rimbalzi: 38 11 + 27 (Paolo Paci 8) - Assist: 10 (Federico Di prampero 4)

Basket Barcellona: Giovanni Bruni 16 (2/5, 2/5), Giacomo Sereni 14 (1/3, 3/4), Fabio Stefanini 14 (5/7, 1/4), Flavio Gay 9 (2/2, 1/2), Michael Teghini 7 (2/3, 1/5), Daniele Grilli 7 (1/2, 0/1), Luca Pedrazzani 5 (1/1, 0/0), Efe Idiaru 2 (1/1, 0/1), Luigi Brunetti 0 (0/3, 0/4), Marco De angelis 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 20 / 25 - Rimbalzi: 25 3 + 22 (Giovanni Bruni, Luigi Brunetti 5) - Assist: 6 (Giovanni Bruni 2)