Serie B - L'Amatori in trasferta a Fabriano per raggiungere i sogni

16.12.2017 16:58 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 59 volte
Serie B - L'Amatori in trasferta a Fabriano per raggiungere i sogni

Si avvicina il Natale e l'Amatori Pescara si prepara alla difficile trasferta di Fabriano, per provare a conquistare due regali importantissimi. 

I ragazzi del presidente Carlo Di Fabio, infatti, complice il difficile calendario delle concorrenti, cercherà di rafforzare il secondo posto in classifica e mettere un ulteriore mattoncino verso il sogno della qualificazione alla Coppa Italia. Inutile negare che potrebbe essere un weekend particolarmente importante per la graduatoria del girone C: Pescara è pronta per giocarsi le proprie chances.

 

Dal mazzo a disposizione dello staff tecnico biancorosso, infatti, si possono pescare parecchie buone carte. L'ottimo approccio di Masciarelli e il recupero di Andrea Grosso rappresentano soltanto le punte dell'iceberg di un collettivo che appare in ottima forma e che sembra aver recuperato dagli acciacchi. Pesante, ovviamente, l'assenza di Luca Bedetti, operato in settimana a Modena allo scafoide della mano destra (in bocca al lupo Bedo, ti aspettiamo nel 2018!) ma tutti stanno dando un contributo importante e non è un caso che la scorsa settimana, quella del turno infrasettimanale, l'Amatori abbia sempre accelerato nell'ultimo quarto di gara, mostrando gli attributi e facendo vedere di avere più benzina degli altri.

 

L'avversario di domenica prossima è particolarmente ostico: Fabriano, infatti, nonostante la posizione in classifica non esaltante, è una di quelle poche squadre che ha un offerto un rendimento lineare in questa pazza Serie B: punge poco in trasferta ma vende molto cara la pelle in casa, dove ha vinto tre partite e ha perso soltanto davanti alle squadre più forti del girone, battendo anche una squadra illustre come Matera. Merito di un tifo molto caloroso, uno dei più presenti in questo raggruppamento, che spinge una squadra solida con giocatori di categoria. Con queste premesse, la Janus Basket cercherà di fare lo sgambetto a Drigo e compagni, puntando in particolar modo sulla coppia di esterni formata da Gialloreto e da Filiberto Dri, due certezze in questa categoria. Il teatino Gialloreto non è certo una sorpresa per gli appassionati abruzzesi, mentre il secondo, arrivato a Fabriano a stagione iniziata, è un giocatore da doppia cifra fissa in Serie B, che l'anno scorso ha giocato anche al piano di sopra, a Imola. Sotto le plance, si dividono il ruolo da pivot il solido Lorenzo Bruno e l'under di origine congolese Joseph Vita Sadi, mentre lo spot di ala è affidato a Simone De Angelis, già visto da titolare con la canotta di Giulianova. In cabina di regia, coach Daniele Aniello schiera il capitano della promozione Michele Bugionovo, al sesto anno con la maglia marchigiana..

 

Coach Rajola ha introdotto così il match: "Fabriano è alla ricerca di punti e per loro ogni partita è vitale, soprattutto in casa dove hanno un grande pubblico. Hanno alternato partite buone e meno buone ma tra le mura amiche sono pericolosi. Hanno una coppia di esterni davvero molto forte, Gialloreto è un mio grande amico, ex compagno di squadra e vedremo se, da allenatore, riuscirò a fermarlo. Il loro roster è valido, con tanti giocatori di categoria e noi dovremo avere la spia dell'attenzione sempre accesa, per fare una partita di grande concentrazione e di applicazione. Dovremo avere un rendimento costante e mettere sempre in campo quello che stiamo preparando in allenamento".

 

Appuntamento dunque a Fabriano, alle ore 18:00 di domenica 17 dicembre. Per questa partita, ultima trasferta dell'anno dell'Amatori, è in programma l'iniziativa "Teddy Bear Toss", che prevede il lancio dagli spalti di peluche da regalare ai bambini ricoverati negli ospedali. La società pescarese invita nuovamente i tifosi che hanno in programma di seguire la squadra in trasferta a dotarsi di un orsacchiotto per partecipare al lancio. I dettagli sono visibili sulle pagine Facebook di entrambe le società e in generale sulle bacheche dei social delle squadre di questo campionato. L'Amatori concluderà la sua stagione domenica 23 dicembre davanti al proprio pubblico, alle 20:30, nel match contro Civitanova. Vedremo insieme se, sotto l'albero, si potrà trovare qualche gradita conquista.