Serie B - Fiorentina, Niccolai: “Vittoria a Borgosesia, due punti di platino. Ora pensiamo a Piombino”

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 91 volte
Serie B - Fiorentina, Niccolai: “Vittoria a Borgosesia, due punti di platino. Ora pensiamo a Piombino”

Sono due punti non d'oro, ma di platino”. Così coach Andrea Niccolai ha commentato la vittoria in trasferta della All Foods Fiorentina che mercoledì ha vinto contro Gessi Valsesia in una partita difficile e combattuta che ha visto i viola in svantaggio fino all'ultimo secondo.

Borgosesia è un campo difficile dove vinceranno poche squadre – ha spiegato Niccolai - Noi abbiamo sofferto per tutta la partita ma i ragazzi sono stati bravi nel finale a recuperare una partita compromessa, a creare tiri rapidi, ad interpretare con efficacia soluzioni difensive alternative e strappare una vittoria importante. Non dobbiamo però dimenticare che non siamo stati pronti in alcune situazioni tattiche che avevamo preparato e di conseguenza abbiamo subito troppi canestri non contestati, in questo dobbiamo migliorare e crescere".

Certamente abbiamo fatto troppi errori – ha aggiunto il coach - sia in attacco che in difesa, e su questo dovremo lavorare. Però non abbiamo mai smesso di crederci e grazie alla grande voglia di vincere dei ragazzi, alla zona 1-3-1 ed alcune triple 'ignoranti', abbiamo ribaltato la gara realizzando una rimonta memorabile”.

Domenica ancora al palasport di San Marcellino contro Piombino, partita a cui i viola arrivano dopo le due importanti vittorie contro Use Empoli e Gessi. “Era un trittico di gare che temevamo molto ma siamo stati in grado di portarne a casa due. Ora – conclude il coach - c'è l'ultima con Piombino, una squadra con un roster molto profondo, ed un impatto fisico veramente consistente. Abbiamo pochi giorni per preparare un'altra partita complessa e difficile ma ce la metteremo tutta per essere pronti, anche perché giochiamo in casa e vogliamo continuare a dare soddisfazioni ai nostri tifosi".