Serie B - Enic vittoria sudatissima contro Empoli

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 96 volte
Serie B - Enic vittoria sudatissima contro Empoli

Vittoria sudata quella dell'Enic Pino Dragons Firenze sui cugini dell'Use Empoli al termine di una gara molto equilibrata e combattuta. Con questi due punti Firenze si guadagna la possibilità di giocarsi l'accesso ai playout-salvezza nella partita di sabato prossimo a Domodossola che la affianca a 20 punti in classifica.

Avvio lento quello dei gigliati che subiscono il gioco interno di Bei (0-7 al 3°). A svegliare tutti ci pensa Passoni che con 5 punti firma prima l'aggancio e poi il sorpasso. I biancorossi giocano una buona pallacanestro fatta di ritmo e velocità e con i canestri di Di Giacomo e Galmarini chiudono sul +9 (23-14). Nella ripresa si complicano le cose con il 3° fallo di Passoni: l'Enic inizia a pasticciare in attacco e Empoli spinta dai canestri di un ispirato Mariotti torna a contatto e passa avanti nel punteggio (35-38 a metà gara).

Ancora tanta Use a inizio terzo quarto: i canestri da 3 punti di Terrosi e Marusic portano sul +7 la squadra di Bassi che però subisce il veemente ritorno di Firenze che con i canestri di Rugolo e Terenzi torna prima a -1 (50-51 al 27°) e poi con due triple di Magini mette in naso avanti (58-53 a fine terzo quarto). L'Enic continua a difendere e a correre: i canestri di Passoni e Rugolo danno il +10 a 8 minuti dalla fine ma l'esterno calabrese si infortuna ad una gamba e deve uscire: ne approfitta Empoli che con i canestri del solito Mariotti e Ghizzani torna in parità a quota 68 a 3 minuti dalla fine. Servono ancora due triple (Magini e Passoni) per dare il nuovo vantaggio all'Enic che gestisce il finale segnando i tiri liberi grazie anche al rientro in campo di Rugolo.

Sabato quindi a Domodossola gara da "dentro-fuori" per i giovani biancorossi che dopo un inizio di campionato stentato, hanno inanellato 10 vittorie nelle ultime 19 partite.

Enic Pino Dragons Firenze 81-Computer Gross USE Empoli 75 (23-14, 35-38, 58-53)

ENIC: Magini 13, Rugolo 11, Passoni 16, Marotta 5, Galmarini 12, Terenzi 12, Di Giacomo 8, Filippi 4, Goretti, Cometti ne. All.: Salvetti.

COMPUTER GROSS: Giannini 5, Mariotti 20, Raffaelli 8, Sesoldi 6, Ghizzani 4, Scali 4, Bei 10, Berni 2, Marusic 7, Terrosi 9. All.: Bassi.

Arbitri: Bonetti e Bonetto di Ferrara