Serie B - Cuore Napoli affonda Sport è Cultura Patti

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 110 volte
Serie B - Cuore Napoli affonda Sport è Cultura Patti

Torna subito al successo il Cuore Napoli Basket, grazie alla vittoria ai danni dello Sport è Cultura Patti.
Con questi due punti i partenopei rimangono saldamente al comando della classifica del Girone C del Campionato di Serie B.
Partita condizionata anche da due assenze importantissime per gli azzurri, il Capitano Roberto Maggio e il miglior realizzatore della squadra Njegos Visnjic.
Un bellissimo clima al PalaBarbuto, dove tifosi, amici e sponsor hanno potuto ammirare la Coppa Italia vinta a Bologna.
Una partita, quella tra Napoli e Patti, equilibrata per due quarti, ma nel secondo tempo si è visto tutto il talento dei Cestisti dal Cuore Azzurro.
4 uomini in doppia cifra per il Cuore Napoli Basket: Barsanti, Matrone, Mastroianni e Nikolic. Solo Bolletta (autore di 21 punti), invece in doppia cifra per Patti.
La chiave della partita è stata di sicuro la difesa, infatti quando concedi solamente 54 punti agli avversari hai sempre buone possibilità di portare la partita a casa.
Grande inizio di partita per Barsanti, che segna 12 dei suoi 16 punti finali nel primo quarto. Gli ospiti invece si affidano a Bolletta, per ricucire il gap.
Nel secondo quarto ottimo invece l'impatto di Rappoccio, autore di 5 dei 12 punti realizzati nel secondo parziale. Si va all'intervallo con il Cuore Napoli Basket avanti 33-32.
Nel terzo quarto probabilmente si decide la partita, i padroni di casa infatti concedono solo 11 punti agli ospiti, mettendone a referto 20. In questo caso bene Nikolic e Mastroianni, sottolineando anche la tripla di Murolo, che permette ai partenopei di chiudere solo +10.
Nel quarto finale Matrone domina sotto le plance, ed anche Nikolic contribuisce al +13 finale. Napoli vince 67 a 54!
Nella prossima partita gli azzurri affronteranno Catanzaro, che nell'ultimo match casalingo è riuscita a superare Palestrina.

Cuore Napoli Basket - Sport è Cultura Patti 67 - 54 (21 - 18; 33 - 32; 53 - 43)

Napoli: Barsanti 16, Matrone 13, Mastroianni 13, Nikolic 12, Rappoccio 5, Murolo 5, Ronconi 3, Marzaioli, Erra, Malfettone.

Patti: Bolletta 21, Gullo 9, Cicivè 8, Costantino 8, Waldner 2, Sidoti 2, Busco 2, Mazzullo 2, Ettaro, Accordino n.e