Serie B - Coppa Italia, Baltur in semifinale dopo aver sconfitto Palestrina

03.03.2018 11:11 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 101 volte
Serie B - Coppa Italia, Baltur in semifinale dopo aver sconfitto Palestrina

Al Pala Guerrieri di Fabriano la Baltur batte Palestrina e si qualifica per le semifinali di Coppa Italia, in cui affronterà la Bakery Piacenza che ha sconfitto Barcellona al primo turno, con palla a due prevista per le ore 20:30 di sabato. Il primo referto rosa in terra marchigiana arriva al termine di una partita vibrante e che, soprattutto nel primo tempo, non regala particolari emozioni agli esteti del gioco ma soddisfa chi voleva una sfida equilibrata e incerta, tra ribaltamenti di fronte e strappi. La Baltur, in particolare, riesce a negare il canestro agli avversari nei primi sei minuti e trentasette secondi del secondo quarto, trova il "+9" (24-15) ma si fa riacciuffare a pochi secondi dall'intervallo, quando Alessandri firma il "-2" (30-28). Nella ripresa Palestrina torna in campo senza l’infortunato Visnjic, Gatti impatta a quota 30 prima e 32 poi ma il successivo parziale di 10-0, ispirato da Rizzitiello, Benfatto e Cantone, consente a Cento di trovare il primo vantaggio in doppia cifra della serata e costringe Lulli alla sospensione. In chiusura di terza frazione, due tiri liberi di Vico fissano il punteggio sul 49-38. Nell’ultima frazione, i prenestini risalgono fino al "-5" (56-51) grazie a Rossi ma Chiera, Rizzitiello e Benfatto ingrassano il vantaggio dei bianco/rossi fino al "+15" finale, mentre Lulli viene espulso a poco più di tre minuti dalla conclusione. La vincente della sfida tra piacentini e centesi traslocherà a Jesi, dove contenderà a Omegna o San Severo la vittoria nella finale fissata per le ore 17 di domenica.

BALTUR CENTO-CITYSIGHTSEEING PALESTRINA 72-57
PARZIALI: 13-15, 17-13, 19-10, 23-19.
CENTO: Ba, Piunti 6, Vico 11, Chiera 18, Graziani NE, Pasqualin, D’Alessandro 4, Benfatto 10, Cantone 8, Mastrangelo NE, Fioravanti, Rizzitiello 15. All. Benedetto.
PALESTRINA: Gatti 8, Fiorucci, Alessandri 14, F. Rossi NE, G. Rossi 17, Barsanti 5, Duranti, Cecconi NE, Mattei, Paesano 2, Gobbato, Visnjic 11. All. Lulli.
ARBITRI: Guarino, Marzo.