Serie B - Contro Moncalieri torna il sorriso a San Miniato

19.02.2018 00:41 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 76 volte
Serie B - Contro Moncalieri torna il sorriso a San Miniato

Torna il sorriso in casa Blukart, che dopo due sconfitte negli scontri diretti con Cecina ed Empoli, riprende  il cammino verso la salvezza, dopo una gara molto combattuta contro Moncalieri. La squadra piemontese si presenta al Fontevivo con una classifica deficitaria e con qualche assenza all'attivo, ma vende cara la pelle, con un approccio alla gara più aggressivo, rispetto alla squadra di coach Barsotti. Nel primo quarto ci vuole il miglior Nasello, top scorer a fine partita con 20 punti, per tenere a galla i locali, contro l'esuberanza fisica degli ospiti, che riescono a vincere la sfida ai rimbalzi nella prima parte di gara. Alla fine del primo quarto Moncalieri è avanti di un punto e la Blukart prova a dare un piccolo strappo, con i canestri di Giacomelli e Brighi, ma gli ospiti ricuciono subito; ci vuole la palla rubata da Tempestini a fine secondo quarto e il conseguente canestro in contropiede, per permettere all'Etrusca di andare all'intervallo avanti di due punti, sul 35 a 33. Nella seconda parte di gara si rivede la Blukart capace di fare una gara di grande sofferenza in fase difensiva, concedendo soltanto 16 punti in tutto il secondo tempo a Moncalieri. La partita rimane in equilibrio per le scarse percentuali al tiro di Tempestini e compagni, che tirano dall'arco con pessimo 4 su 24, senza riuscire mai a dare la zampata decisiva. Solo a sei minuti dal termine la bomba da posizione centrale di Capozio stappa la partita, con l'Etrusca che può volare fino al massimo vantaggio di 12 punti, per poi amministrare il vantaggio nel finale. Un successo importante in casa Etrusca, che, a sette giornate dal termine, si tira provvisoriamente fuori dalla zona playout, in vista dello scontro diretto, sabato prossimo ad Oleggio. "Una vittoria di sofferenza, come saranno tutte nella gare che giocheremo da qua alla fine." le parole a fine gara di coach Barsotti "C'era di sicuro tanta tensione tra i ragazzi, che hanno sentito le ultime due sconfitte della scorsa settimana, ma hanno avuto una bellissima reazione nella seconda parte di gara, facendo una prova di grande spessore in fase difensiva. Sono consapevole che la nostra gara offensiva non è stata brillante, commettendo tanti errori e mancando di cattiveria in fase conclusiva; ma abbiamo avuto la forza mentale di soffrire, in una giornata difficile in attacco, e di giocare una gara sporca e cattiva per portare a casa due punti fondamentali per il nostro campionato. Ora sotto con le prossime sette sfide, da affrontare una alla volta, a partire dalla sfida di sabato ad Oleggio, uno scontro diretto che potrebbe essere importante per il nostro campionato.".

Blukart Etrusca San Miniato - PMS Moncalieri 58 - 49

Etrusca: Giacomelli 3, Zita 2, Nasello 20, Bertolini 6, Benites, Petrolini, Baldi, Tempestini 11, Brighi 8, Capozio 5, Neri, Chiriatti 3. All. Barsotti Ass. Ierardi e Carlotti

PMS: Creati 5, Zugno 6, Facchino 2, Enihe 15, Cherubini, Ianuale N., Delvecchio 9, Comollo, Buffo 10, Ianuale G. 2. All. Spanu Ass. Squarcina

Parziali: 18 - 19, 35 - 33, 46 - 41, 58 - 49

Arbitri: Di Franco Mirko Moreno di Dalmine (BG) e Bavera Michel di Desio (MB)