Serie B - Campli torna al PalaBorgognoni contro Monteroni

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 85 volte
Serie B - Campli torna al PalaBorgognoni contro Monteroni

Per il suo decimo impegno interno stagionale, torna a giocare al PalaBorgognoni la Globo Infoservice Campli. Avversario di turno,  il quintetto salentino del Monteroni, che insieme al Venafro, chiude la classifica di questo girone “D” della Serie B. Reduce dalla sconfitta di Senigallia, il quintetto di coach Millina, ha l’occasione per sfruttare questo turno casalingo, per restare aggrappata alle posizioni di vertice della classifica. I numeri, non lasciano spazio all’immaginazione, visto che l’avversario di turno, fuori casa su dieci confronti, è uscito battuto ben nove volte, riuscendo ad espugnare il solo campo del Venafro, sua diretta concorrente per la corsa alla salvezza. Con 64.9 punti di media realizzati e 77.4 subiti fuori casa, il Monteroni di coach Dima sale a Campli con la consapevolezza delle difficoltà che questo gara può avere, ma di certo non verrà al PalaBorgognoni per recitare la parte della vittima sacrificale. Nella gara di andata, in quel di Monteroni, i farnesi si aggiudicarono la stessa, con il punteggio finale di 59 a 76, al termine di un confronto sempre condotto con autorità, dai ragazzi di Millina. Il quintetto salentino, al di là della classifica deficitaria, può contare su di un quintetto da non sottovalutare, dove emergono delle discrete individualità, tra queste quella del lungo Zanotti, quasi sempre in doppia-doppia, uno dei giocatori più continui nel proprio ruolo, per lui 17,2 punti di media per gara, conditi da 11 carambole . Altro giocatore non certo trascurabile, è il play Balic, secondo miglior realizzatore, con 11,5 punti per gara; accanto all’asse play/pivot, giostrano, la coppia di esterni Ingrosso e Leucci e l’altro lungo classe ’86 Paiano, schierato a far coppia con Zanotti. Dopo il lungo esilio, durato più di un mese (ultima gara al PalaBorgognoni l’otto gennaio scorso con il Pescara), il Campli riabbraccia i propri tifosi, i quali vogliono dalla propria squadra, una prestazione convincente, come quella ottenuta, nell’ultimo successo, sul neutro di Alba Adriatica, contro il quotato Matera. Per i farnesi il bilancio casalingo, parla di otto vittorie e due sconfitte (Montegranaro e Pescara), con una media punti segnati pari a 73,4, contro i 64,1 di punti subiti, che denotano la forte propensione difensiva del quintetto di coach Millina, specialmente nelle gare interne. In vista di questo nuovo confronto, in settimana, tutti si sono allenati regolarmente, compreso l’ultimo arrivato Nicolas D’Arrigo, il quale finalmente potrà fare il proprio esordio con la maglia biancorossa, sul parquet del PalaBorgognoni. Queste le formazioni in campo Domenica 19 Febbraio al PalaBorgognoni di Campli: Globo Infoservice Campli: Gatti-Norbedo-Bottioni-Serafini-Salafia-D’Arrigo-Scortica-Ponziani-Petrucci-Duranti.  All. Millina. Quarta Caffè Monteroni: Zanotti-Balic-Leucci-L.Calasso-Paiano-Mavric-Martina-G.Calasso-Ingrosso-Quarta.  All. Dima. La gara valevole per la sesta giornata di ritorno, avrà inizio alle ore 18.00; designati a dirigere il confronto sono stati chiamati i Sigg.ri: Ugolini di Forlì (Fc) e Meloni di Salsomaggiore Terme (Pr).