Serie B - Baltur Cento alla decima vittoria consecutiva

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 81 volte
Serie B - Baltur Cento alla decima vittoria consecutiva

Al Pala Ahrcos la Baltur supera anche l’ostacolo Gordon, ottiene la decima vittoria consecutiva e mantiene otto punti di vantaggio in classifica sulle dirette inseguitrici, a nove giornate dalla conclusione della stagione regolare. Alla palla a due coach Benedetto rilancia D’Alessandro, mentre il collega Galli risponde con Cardellini, Todeschini, Siberna, Tagliabue e Bassani. Sin dalle prime battute, il match è caratterizzato da un continuo botta e risposta tra le due squadre: dopo un inizio difensivamente pigro dei bianco/rossi, i locali gettano nella mischia Cantone e Vico per saggiarne le condizioni. Olginate si porta in due diverse occasioni a “+4” (17-21 prima e 21-25 poi), ma in entrambe i casi è proprio l’argentino a ricucire lo strappo. La seconda frazione si sviluppa sulla falsariga della prima: Cento si porta avanti con Ba (29-26) ma la Gordon arpiona ben dieci rimbalzi offensivi e con dieci punti consecutivi di Colnago rimetta il naso avanti (40-41), ad appena un giro di lancette dall’intervallo lungo. Una gita in lunetta di Benfatto e un missile di Rizzitiello, consentono ai padroni di casa di tornare negli spogliatoi con tre lunghezze da difendere (44-41). A campi invertiti, la Baltur allunga con Benfatto, Chiera e Rizzitiello (55-46). Galli ricorre alla prima sospensione della ripresa e in uscita dal time-out la Gordon accorcia le distanze con Siberna, ma Cento si riprende il controllo della situazione a rimbalzo e con i canestri di Rizzitiello e D’Alessandro fa il vuoto. A 10’ dalla fine il vantaggio interno raggiunge quota 16 punti (73-57), e l’ultima frazione scivola via senza colpo ferire. Ba, imbeccato da Cantone prima e Manzi poi, delizia il pubblico con una serie di potenti schiacciate e la Baltur porta a casa il ventesimo successo su ventuno partite ufficiali: un dato che in tutta la categoria non ha eguali, data la vittoria di Bisceglie a San Severo, ma tempo per festeggiamenti e riposo non ce n’è. Alle ore 19:30 di domenica, infatti, il Pala Ahrcos ospiterà la sfida tra la capolista e quella Crema che, pur soffrendo, batte Palermo e prosegue il duello a distanza con Piacenza, a cui contende la seconda piazza in graduatoria.

BALTUR CENTO-GORDON OLGINATE 91-72
PARZIALI: 21-23, 25-18, 27-16, 18-15.
CENTO: Ba 9, Piunti 4, Manzi, Vico 21, Chiera 9, Graziani 1, Pasqualin 4, D’Alessandro 12, Benfatto 14, Cantone, Mastrangelo 2, Rizzitiello 15. All. Benedetto.
OLGINATE: Siberna 10, Todeschini 4, Tagliabue 19, Rota NE, Colnago 20, Bassani 9, Marinò NE, Butta NE, Maver, Seck 1, Dessì, Cardellini 9. All. Galli.
ARBITRI: Giansante, Chiarugi.