A2 - XL EXTRALIGHT® nel tempio del basket, a Treviso per tentare il colpaccio

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 134 volte
A2 - XL EXTRALIGHT® nel tempio del basket, a Treviso per tentare il colpaccio

Giornata di gala per la XL EXTRALIGHT®, attesa domani pomeriggio (palla a due ore 18) in uno dei templi del basket europeo: il PalaVerde sarà infatti il teatro della sfida d’alta quota con la De’Longhi Treviso. Un match cui i gialloblu arrivano sorprendentemente precedendo di due punti in classifica una delle squadre più accreditate nella lotta per la promozione in Serie A. I trevigiani, infatti, sono partiti a singhiozzo, colpa soprattutto degli infortuni che stanno rallentando il lavoro di coach Stefano Pillastrini, il quale molto probabilmente domani dovrà ancora fare a meno degli acciaccati Matteo Fantinelli e Michele Antonutti. Tuttavia, anche senza due pezzi del quintetto titolare e con la singolare scelta di iniziare la stagione con un solo extracomunitario (il lungo ex Roma John Brown, capocannoniere del girone a 24,0 di media), la Tvb resta squadra di assoluto valore. Anche senza Fantinelli, la cabina di regia non è certo sguarnita con il brio di Gherardo Sabatini e il fosforo di Matteo Imbrò, mentre a completare il reparto esterni ci sono l’esperto Bernardo Musso e il talentuoso Matteo Negri, con il giovanissimo Lorenzo De Zardo che sta rosicchiando minuti su minuti. Il duo composto da Brown e dallo specialista in promozioni Davide Bruttini dà ampie garanzie sotto le plance, con alle spalle due giovani di belle speranze: Aleksa Nikolic e l’ex dell’incontro, il “nostro” Simone Barbante, che alla seconda stagione a Treviso sta iniziando a far vedere tutte le sue straordinarie potenzialità.

I gialloblu partiranno nel primo pomeriggio alla volta di Treviso, dove arriveranno in serata. A inframezzare il viaggio la sosta a Rovigo, dove la squadra di coach Gabriele Ceccarelli sosterrà l’allenamento di rifinitura. Tutta la rosa è a disposizione, due gli ex in casa Poderosa, e che ex: Marshawn Powell, nella Marca nel biennio 2014-2016, e La’Marshall Corbett, alla De’Longhi nella prima metà della stagione 2015/2016.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming per gli abbonati sulla piattaforma online LNP Tv Pass e in diretta audio dal canale Spreaker della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa). La partita sarà altresì trasmessa in differita lunedì alle ore 20.15 su TVRS (canale 11 del digitale terrestre).