A2 - Scafati, Perdichizzi commenta la sconfitta sul fil di lana a Roma

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 166 volte
A2 - Scafati, Perdichizzi commenta la sconfitta sul fil di lana a Roma

Sala stampa con la dchiarazione di coach Giovanni Perdichizzi: «Difficile commentare una simile sconfitta, dopo aver condotto per quasi tutta la sfida, imbrigliando Roma e tenendo fuori i suoi tiratori. Abbiamo giocato con intensità e concentrazione, però facciamo i conti con l’ennesima partita persa in un finale al quale siamo arrivati poco lucidi, con i nostri migliori giocatori un po’ sulle gambe. Per vincere in trasferta, bisogna saper gestire la pressione emotiva. Abbiamo sprecato una ghiotta occasione, perché potevamo rimediare subito alla sconfitta subita in casa contro Treviglio e mettere due punti preziosi nella nostra deficitaria classifica. Siamo stati bravi a gestire i ritmi di gara con l’uso della zona, impedendo a Roma di correre, ma i nostri avversari sono stati bravi a rientrare quando eravamo sul +9, con due canestri dalla lunga distanza di Chessa, sottotono fino a quel momento. Ci abbiamo provato fino alla fine e siamo stati condizionati dagli episodi. Torniamo a casa con la consapevolezza di aver disputato una gara intensa dal punto di vista fisico e che, con questo atteggiamento, prima o poi riusciremo sicuramente a fare punti pure fuori casa».